Le contrade di Montepulciano si sfidano anche a tavola

A Montepulciano le contrade si sfidano anche a tavola. In concomitanza con il Bravìo delle Botti 2003, il 1° premio Gastronomico \"Tavola con il Nobile\"

Presso la sede del Consorzio del Vino Nobile si svolto il orteggio che ha determinato
gli accoppiamenti della prima fase del premio astronomico "A Tavola con il Nobile" che
vedr impegnate le otto contradedi Montepulciano sabato 30 e domenica 31 agosto, in
concomitanza con il ravo delle Botti.


Alla presenza del Reggitore del Magistrato delle Contrade Giorgio Massoni e il suo
vicario Stefano Bazzoni e del Presidente del Consorzio del Vino Nobile Alamanno Contucci,
con il vice Massimo Romeo, sono state estratte le seguenti contrade:


Gracciano - Coste

Talosa - Voltaia

Cagnano - S.Donato

Poggiolo - Collazzi




Ogni coppia sar abbinata ad una giuria composta da giornalisti specializzati che, nella
serata di sabato 30 agosto, degusteranno la proposta di ciascuna contrada sul tema degli
antipasti e dei primi piatti. Subito dopo le giurie si riuniranno ed alle 22.30, in
diretta su Tele Idea, saranno comunicati i risultati dei confronti.


Le quattro contrade risultate vincitrici saranno nuovamente "in gara"
domenica sul tema dei secondi piatti che saranno degustati dalla giuria al
completo. Alle 17.30, sempre in diretta TV su Tele Idea il Presidente della
Giuria Bruno Gambacorta (inviato del TG2), il Presidente Contucci ed il
Reggitore Massoni proclameranno la contrada vincitrice della prima edizione
del premio alla quale sar consegnata una targa ed una fornitura di 100
bottiglie di Vino Nobile. A ricevere il premio saranno il Rettore della
contrada prescelta dai giurati e gli autori delle ricette che avranno
contribuito al successo.


Inoltre il nome della contrada vincitrice sar inserito in una targa esposta
in modo permanente presso l'Enoteca del Consorzio del Vino Nobile e che sar
aggiornata di anno in anno.


L'obiettivo del premio quello di stimolare la ricerca della radici della
tradizione culinaria di Montepulciano, saldamente abbinata al consumo di
vini pregiati, e le contrade sono state considerate un "laboratorio" ideale
di ricerca e creativit visto che si rifanno ad ascendenti storici
addirittura trecenteschi. L'iniziativa ha riscosso un notevole successo sia
presso la stampa (con presenza gi confermate di notevole prestigio) sia
presso le contrade che si stanno preparando alacremente alla sfida.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523