La Compagnia teatrale

Cerimonia di premiazione al Teatro dei Concordi di Acquaviva. Serata finale in musica con la Compagnia Teatro Giovani di Torrita

La Compagnia “Il Castellaccio” di Trestina (Perugia), con lo spettacolo “Il mistero dell’assassino misterioso”, di Greg e Lillo, ha vinto il 7° Festival Nazionale del Teatro amatoriale organizzato ad Acquaviva dall’Associazione Culturale Le Aie.

Il verdetto della giuria è stata comunicato sabato sera, al termine della serata di gala svoltasi al Teatro dei Concordi che è culminata nella premiazione del concorso. A ritirare il prezioso Grifo d’Argento è intervenuto il Presidente della compagnia umbra, Giovanni Montanucci, che lo ha ricevuto da Maria Boccacci, coordinatrice della giuria.

Lo stesso gruppo teatrale si è aggiudicato anche il premio per il miglior caratterista (Claudio Bellanti) e per il miglior attore non protagonista (Davide Bartolucci).

Gli altri riconoscimenti sono andati al Piccolo Teatro di Terracina per “La cena dei cretini” (miglior allestimento), a Renato Baldi e Alessandro Gennai, del Gruppo Einaudi – Galilei di Verona, per la miglior regia di “Piccola città”, a Rosella Cinquemani, miglior attrice non protagonista in “Due dozzine di rose scarlatte” della Combriccola del Baffo di Milano, a Dana Caresio, miglior attrice protagonista in “Plaza suite” del Teatro degli Strilloni di Torino e, per il miglior attore protagonista, ad Antonio Capaldo, Marco Multari e Gabriele Guerra, interpreti di “Tre sull’altalena” del Collettivo Teatrale “Il resto del minimo di Napoli”.

In rappresentanza del Comune è intervenuto l’Assessore all’Associazionismo Giuliano Olivieri che ha confermato il sostegno dell’Amministrazione anche per l’edizione 2008 del Festival mentre lo sponsor MPS Leasing & Factoring è stato rappresentato dalla sig.ra Ughetta Palazzi.

La serata è stata animata dalla Compagnia “Teatro Giovani” di Torrita che ha eseguito il suo musical Greatest Hits Celebration. Sul palco si sono avvicendati una trentina di cantanti e ballerini che hanno eseguito brani tratti da “Il fantasma dell’opera”, “Grease”, “Notre dame de Paris”, “Moulins Rouge”  ed altri spettacoli famosi oltre che da “Joseph”, opera di Webber e Rice che la compagnia torritese porterà in scena in versione integrale il 21 e 22 aprile al Teatro Poliziano.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523