Schedatura del Centro Storico di Valiano

Prosegue la collaborazione tra il Comune di Montepulciano e l’Università di Firenze. L’obiettivo è disporre del Piano Particolareggiato per regolamentare destinazioni d’uso, ristrutturazioni e restauri

Come annunciato nellestate 2006, il Comune di Montepulciano da il via al progetto di schedatura del patrimonio architettonico del Centro Storico di Valiano.
Da domenica 15 aprile gli studenti della Facolt di Architettura dellUniversit di Firenze, coordinati dal Prof. Arch. Stefano Bertocci, cominceranno dunque il lavoro di rilievo (in parole povere di misurazione) di tutti gli edifici esistenti allinterno delle mura.
Lopera di schedatura degli immobili spiega lAssessore allUrbanistica Andrea Rossi il presupposto per redigere il Piano Particolareggiato che lo strumento fondamentale di pianificazione urbanistica per i centri storici.
Non bisogna dimenticare che, in assenza di un piano particolareggiato (di cui il rilievo la parte fondamentale), la Legge Regionale vieta i cambi di destinazione duso. Per questo lAmministrazione Comunale dette avvio negli anni 2000 2002 ad un primo atto di pianificazione, affidato al Servizio Urbanistica ed allArch. Nello Manganelli, limitato alla parte alta del Centro Storico del capoluogo, di schedatura degli immobili e di regolamentazione degli interventi. Ci ha prodotto effetti positivi come si pu facilmente rilevare dalla proliferazione di nuove attivit.

Il piano particolareggiato del Centro Storico di Valiano conclude Rossi regoler le destinazioni duso e le categorie dintervento sugli immobili (ristrutturazioni, restauri etc.).

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523