Alla contrada di Talosa il Brav

Il Magistrato delle Contrade ed il Sindaco di Montepulciano, nella seduta di aggiudicazione del Bravìo delle Botti 2007, conclusasi nella sala consiliare del Comune alle ore 22 circa del 26 agosto 2007 hanno assegnato il panno del vincitore alla contrada giallo rossa di Talosa, che per prima ha superato l’arrivo, posto sul sagrato del Duomo in Piazza Grande.

Come da pronostico il Bravo delle Botti di Montepulciano, edizione 2007, stato vinto dalla contrada giallo - rossa di Talosa. Dopo 28 anni la contrada di Via Ricci ha riportato in contrada il bravo dipinto da Gino Filippeschi e quest'anno dedicato alla fondazione del santuario e del monastero agnesiano. I mitici Lorenzo Martire e Giovanni Zorn, imbattibili ormai da sei anni, prima con Le Coste, quest'anno hanno portato la vittoria in Talosa. Il Bravo stato consegnato al Rettore Giorgio Masina piuttosto in ritardo rispetto alle scorse edizioni in quanto erano state riscontrate delle irregolarit alla partenza, che comunque hanno danneggiato in egual misura tutte le contrade e quindi non sono state valutate invalidanti la gara. Rammarico ovviamente in tutte le altre contrade che si sono viste sfumare un'altra possibilit da vittoria, divenuta ogni anno sempre pi difficile se continueranno a correre Cacio e Torello.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523