Sosteniamo la cura dei tumori

Domenica 14 ottobre torna “Dai una mano in corsa”, iniziativa di sport e solidarietà. Correre a Sinalunga per sostenere la cura dei tumori. Iniziata la campagna per raccogliere i fondi: nel 2006 furono 10.000 euro.

SINALUNGA Torna, domenica 14 ottobre, Dai una mano in corsa, la grande iniziativa di solidariet promossa dallAtletica Sinalunga.
In concomitanza con la 32.a edizione della Passeggiata alla Fiera, la gara podistica che ormai una classica del calendario nazionale, sar infatti riproposta la raccolta di fondi destinata al reparto di oncologia degli Ospedali Riuniti della Val di Chiana.
Nel 2006 la neonata iniziativa (che vide al via 2.300 partecipanti) ha raccolto ben 10.000 euro che sono stati utilizzati per acquistare computer e arredi e per sostenere iniziative destinate ai pazienti ed alle loro famiglie.
Lobiettivo degli organizzatori , naturalmente, quello di migliorare il gi fantastico risultato dello scorso anno e per questo, proprio in queste ore, iniziata una massiccia campagna che andr avanti per due settimane, fino al giorno della gara.
Il contributo minimo richiesto di 5 euro e da diritto alla t shirt personalizzata (che questanno bianca) e, allarrivo della passeggiata, ad una bottiglia di Vino Nobile di Montepulciano da 0,375 lt. offerta dallAzienda Nottola.
Ovviamente ciascun partecipante potr scegliere tra la gara podistica vera e propria di 12 chilometri e mezzo e la passeggiata ludico motoria che si articola su un percorso in pianura di 4.500 metri ed uno misto di 12.500 metri.
Versare il proprio contributo ed avere quindi subito la t shirt molto semplice: da luned 1 ottobre sono attive le postazioni fisse dei volontari presso lospedale di Nottola ed al Centro Commerciale di Sinalunga I Gelsi; ma intanto numerose adesioni sono state gi raccolte a Torrita di Siena, a Sarteano, a Pienza ed a Chianciano Terme in occasione delle fiere e delle feste che hanno punteggiato il mese di settembre.
Liniziativa, organizzata dintesa con lAzienda USL 7 di Siena e la Societ della Salute della Val di Chiana Senese, prevede tante altre importanti collaborazioni come quella, per esempio, con lIstituto Comprensivo di Sinalunga per cui i ragazzi delle scuole materne, elementari e medie realizzeranno pannelli che andranno a decorare il reparto di oncologia.
Numerose iniziative precederanno la manifestazione e sono attesi anche ospiti donore, personaggi popolari dello sport, della televisione e dello spettacolo ugualmente impegnati in questa gara di solidariet.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523