Partita di calcio per Carabinieri 7

Gli uomini con le stellette hanno vinto la partita di Montepulciano. Tribuna gremita, ampia partecipazione anche per la raccolta fondi

Partita di calcio per Carabinieri 7

MONTEPULCIANO – Si è disputata venerdì sera, allo Stadio Comunale “Bonelli”, la partita di calcio tra la squadra della fiction televisiva “Carabinieri 7”, ed una rappresentativa di Carabinieri “veri” provenienti dalle compagnie di Montepulciano, Città della Pieve e Grosseto.
Il match è stato organizzato per consolidare i rapporti di amicizia tra il personale della serie televisiva (in lavorazione a Montepulciano da 5 mesi) e la comunità poliziana; ma, oltre allo sport, a fare da elemento di unione è stata la solidarietà.
La società di produzione Fidia Film ha infatti aperto, con la collaborazione dell’Unione Polisportiva Poliziana, un conto corrente sul quale saranno versati gli introiti dell’evento e le sponsorizzazioni raccolte e che rimarrà attivo per aiutare le suore che gestiscono una struttura di accoglienza per bambini abbandonati ad Antigua, in Guatemala.
La partita ha visto il successo dei Carabinieri original che hanno prevalso per 3-2 su quelli fiction rafforzati dalla presenza in porta del Sindaco di Montepulciano Massimo Della Giovampaola.
Gli uomini con le stellette, selezionati dal Capitano Giancarlo Santagata, Comandante della Compagnia di Montepulciano ed allenati da Claudio Crociani, sono andati in vantaggio con Andrea Matteucci, della Stazione di Acquaviva, al 13’ del primo tempo. Al 20’ ha raddoppiato il Maresciallo Paolo Arcangioli, Comandante della Stazione di Cetona ma prima della fine della frazione l’attrezzista di scena Gabriele Ridolfi ha ridotto le distanze.
In apertura di ripresa il secondo gol di Matteucci sembrava aver deciso le sorti del match invece da quel momento, trascinati anche dai due attori Simon Grechi e Roberto Calabrese, i Carabinieri fiction hanno esercitato una pressione continua, ottenendo il secondo goal su rigore realizzato dal “runner” Daniele Pelliccioni. Nel finale Carabinieri 7, sospinti dall’incitamento di Katia Ricciarelli e delle colleghe Chiara Ricci, Barbara Matera, Roberta Giarrusso e Francesca Chillemi, hanno addirittura sfiorato il pareggio.
La partita è stata non solo incerta e combattuta ma ha anche offerto fasi di spettacolo e di bel gioco. Alla scenografia ha contribuito il pubblico che, smentendo ogni previsione, ha affollato la tribuna ed ha partecipato con entusiasmo a tutte le fasi dell’evento, compresa la raccolta di fondi a scopo benefico.
In campo non sono mancati agonismo e generosità ma il tutto in un clima cavalleresco e di grande correttezza, proprio come meritava una manifestazione di questa natura. Ed alla fine Carabinieri original e Carabinieri fiction (allenati da Lorenzo Bui) si sono scambiati complimenti ed abbracci.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523