Fondazione Cantiere

La produzione culturale e l’impegno didattico si intensificano nell’anno che verrà. Gli ambiziosi progetti della Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte. “Orchestra in classe” e ”Progetto K”sono solo due delle iniziative che anticipano il 33° Cantiere

MONTEPULCIANO (20 dic 2007) La Fondazione Cantiere Internazionale dArte di Montepulciano consolida il suo ruolo di protagonista nella produzione culturale del territorio. Con le recenti adesioni dei Comuni di Chianciano Terme e San Casciano dei Bagni si arricchisce lapporto istituzionale che gi annoverava tra i componenti la Provincia di Siena e il Comune di Montepulciano (soci fondatori),  i Comuni di Cetona e Torrita di Siena e la Comunit Montana del Cetona. Sono in corso le procedure per ampliare ulteriormente la compagine societaria che ha come interlocutori principali gli enti che operano sul territorio ma anche soggetti economici pubblici e privati.
Lo scorso 32 Cantiere Internazionale dArte ha raccolto notevoli consensi, riscontrando un incremento di pubblico pari al 72% rispetto alledizione precedente. Ma la direzione artistica della Fondazione, affidata dallo scorso settembre al maestro Carlo Cavalletti, e la direzione generale di Giovanna Rossi si stanno impegnando anche per promuovere iniziative ed eventi durante tutto larco dellanno. Oltre alla laboriosa produzione dellopera Don Giovanni che andr in scena il 18 e il 20 gennaio al Teatro Poliziano, lanno che sta arrivando vivr di una programmazione artistica e didattica decisamente intensa.
imminente la partenza di Orchestra in classe, un progetto unico in Italia che prevede lezioni di musica propedeutiche allinterno delle scuole. A partire dall8 gennaio - spiega il presidente della Fondazione Cantiere Alfonso Amorosa - lIstituto di Musica di Montepulciano, le cui attivit sono state affidate nel 2007 alla Fondazione, mette a disposizione due insegnanti di violino e un insegnante di violoncello: i 33 bambini della prima elementare poliziana potranno cos avvicinarsi agli strumenti, 23 violini e 10 violoncelli, che noi stessi mettiamo a disposizione.
Lintenzione che questo percorso, finanziato dalla Fondazione Carismi, conduca alla formazione di una piccola orchestra di scolari.
Sempre gli studenti, ma in questo caso quelli dei licei poliziani, saranno invece coinvolti nel Progetto K. Si tratta di uniniziativa tesa alla sensibilizzazione verso i temi dellintercultura. I ragazzi dovranno elaborare impressioni e riflessioni sui loro coetanei islamici che decidono di diventare kamikaze. Senza giudizi, n pregiudizi, i testi verranno raccolti per dar vita ad un monologo dal titolo K, ovvero le riflessioni di un kamikaze la sera prima di farsi esplodere.
Sono invece gi fissate le date del prossimo 33 Cantiere Internazionale dArte che si articoler dal 19 luglio al 2 agosto 2008, continuando a coniugare i linguaggi sperimentali con il grande repertorio: giovani talenti e artisti affermati, per una tradizione che si rinnova costantemente.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523