Bravio delle Botti 2008

Ecco il programma del Bravio delle botti 2008 che si svolgerà a Montepulciano il 31 agosto

Bravio delle Botti 2008

VENERDì 22 AGOSTO
ALLE ore 21.15
CANTINE IN PIAZZA
Degustazioni a cura del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano e con la partecipazione del Magistrato delle Contrade.


SABATO 23 AGOSTO
ALLE ore 21.15
Proclama
del GONFALONIERE


I Terzieri, in corteo storico, si riuniscono in Piazza Grande per la lettura del “Proclama di inizio festeggiamenti”.
Sbandierata degli Alfieri. Spettacolo “Ben venga...festa” per la regia di Marzio Faleri, coreografie a cura di Cristina Peruzzi e con la partecipazione del Gruppo Tamburini e Sbandieratori di Montepulciano. Si ringrazia per la collaborazione la Scuola di Danza Petite Ecole, Franco Romani, la Compagnia Popolare del Bruscello.


DOMENICA 24 AGOSTO
alle ore 16.30 TEATRO POLIZIANO
PRESENTAZIONE PANNO
Ore 15.30 dalla Piazza di Pulcinella passeggiata storica del Gruppo Tamburini e Sbandieratori di Montepulciano
Ore 16.00 sbandierata degli Alfieri in Piazza Grande
Ore 17.30 sbandierata dei Piccoli Sbandieratori in Piazza Grande


GIOVEDI 28 AGOSTO
alle ore 21.15
CORTEO DEI CERI
Passeggiata in costume storico lungo le suggestive vie cittadine illuminate esclusivamente da torce e fiaccole. 
alle ore 22.00 PIAZZA GRANDE
Sbandierata degli Alfieri e spettacolo della “Leggenda Medioevale, dame, maghi, fuoco e falchi”. Ingresso alla piazza fino alle ore 21.30



DOMENICA 31 AGOSTO
BRAVÌO
DELLE BOTTI


Ore 10.00
Estrazione delle posizioni di partenza e Marchiatura a fuoco delle botti, sbandierata degli Alfieri, consegna del Bravìo al Magistrato, benedizione degli Spingitori.
Ore 12.00
Offerta dei Ceri a San Giovanni Decollato e Solenne Pontificale
Ore 15.00
Corteo Storico
Ore 16.30
Spettacolo Medioevale in Piazza Grande.
Ore 19.00
Partenza della Corsa del Bravìo delle Botti                       e assegnazione del Panno.


DOMENICA 28 SETTEMBRE
ALLE ORE 16.30 AL TEATRO POLIZIANO
ARCA D’ARGENTO
Premiazione miglior corteo e migliori Alfieri e Musici,
premiazione concorso fotografico


 


 


L BRAVÍO DELLE BOTTI DI MONTEPULCIANO 2008
Domenica 31 agosto


 Domenica 31 agosto la città di Montepulciano aprirà le antiche porte rinascimentali ai suoi visitatori, proponendo una delle giornate più belle di tutto l’anno: l’entusiasmante Bravìo delle Botti. 
Il Bravìo delle Botti è la sfida tra otto contrade: Cagnano, Collazzi, Le Coste, Gracciano, Poggiolo, San Donato, Talosa e Voltaia,  che gareggiano per conquistare il Bravium, uno splendido panno dipinto, che quest’anno è stato dedicato a Piero Calamandrei, facendo rotolare delle botti di circa 80 Kg ciascuna, lungo un percorso in salita di oltre un chilometro.
Le botti sono spinte da due atletici “ spingitori”, mentre il percorso della gara si snoda tra le suggestive vie del centro storico della città poliziana fino all’arrivo situato sul sagrato del Duomo in Piazza Grande.
La mattina della Domenica dalle ore 10.00 in Piazza Grande si svolgono importanti e affascinanti cerimonie come l’estrazione dell’ordine di partenza delle botti, la sbandierata degli alfieri, la marchiatura a fuoco, la consegna da parte del Comune al Magistrato delle Contrade del “ Panno del Bravìo”, l’offerta dei ceri votivi a S. Giovanni nella Cattedrale e la benedizione del Vescovo, alle ore 13.00 tutti si trasferiscono nelle contrade, nei luoghi più suggestivi della città, per assaporare e gustare un ottimo pranzo benaugurale.
Nel pomeriggio alle ore 15.00 inizia la sfilata del suggestivo Corteo Storico, composto da oltre 300 figuranti: per circa due ore si possono ammirare dame, cavalieri, paggi, armati, alfieri, magistrati,  sbandieratori e  tamburini.
 Infine alle ore 19.00, dopo il segnale dato dai rintocchi del campanone del Comune, le botti cominciano a rotolare sulla pietra partendo dalla colonna del Marzocco.
La partenza avviene su due file, quattro botti per fila la cui posizione è stata sentenziata dal sorteggio mattutino, alla partenza spesso viene fuori la botte più potente, seguita da una pattuglia di altre tre o quattro botti che sovente si scontrano, ma non ci si può soffermare, la corsa non dà un attimo di pace.
Ci sono da superare salite su salite tra il pubblico che fa il tifo, le sirene della polizia che si fa strada tra il pubblico, il suggestivo rumore delle botti sul lastricato.
Poi di nuovo su per via Ricci, ultima ed interminabile salita in cima alla quale si scorge l’agognato arrivo sul sagrato del Duomo in Piazza Grande; seguono poi i lunghi e meritati festeggiamenti della contrada vincitrice, che dureranno fino a notte fonda.


Vania Berti



Per informazioni Magistrato delle Contrade Montepulciano tel.0578/757575
magcontrade@bccmp.com
vaniab@alice.it

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523