Corteo dei ceri 2008

Giovedì 28 agosto si svolge a Montepulciano il Corteo dei Ceri, affascinante avvenimento poliziano che rientra nel cerimoniale rievocativo della “Settimana degli Eventi” del Bravìo delle Botti di Montepulciano.

Corteo dei ceri 2008

Corteo dei ceri in una Montepulciano oscurata


Gioved 28 agosto si svolge a Montepulciano il Corteo dei Ceri, affascinante avvenimento poliziano che rientra nel cerimoniale rievocativo della Settimana degli Eventi del Bravo delle Botti di Montepulciano.
In notturna ( con la luce elettrica spenta) i figuranti, gli sbandieratori, i tamburini e soprattutto i portatori di cero attraverseranno in corteo il centro cittadino fino ad arrivare in Piazza Grande dove si concluder il cerimoniale con uno spettacolo che di anno in anno varia, ma che fa sempre riferimento allepoca originaria del Bravo: il medioevo.
Ecco il programma in tutte le sue varie fasi:  Il Corteo parte dalla Colonna del Marzocco alle ore 21.15 nella suggestiva cornice di una Montepulciano trecentesca illuminata solo dalle padellette accese lungo il percorso e dalle torce degli armati. Il corteo sfila diviso per terziere, al suono dei tamburi e delle chiarine e dovrebbe giungere in piazza intorno alle 22.00, quando le chiarine con il Labaro entrano in Comune per poi accompagnare il Gonfalone nella sua uscita dal Palazzo Comunale.
I tamburini e gli sbandieratori si dispongono lato Comune, i Notai ai tre lati della piazza seguiti dai Magistrati e Portatori di cero e poi dai 2 armati delle contrade che formano i rispettivi terzieri.
Il resto del corteo sfila attraverso la piazza e raggiunge il sacrato dal corridoio centrale. A questo punto cessa il suono dei tamburi, un attimo di silenzio mentre si apre la porta del Comune da cui escono le chiarine che squillano annunciando luscita del Gonfalone, scortato dagli armati e dal labaro.
Al passaggio del Gonfaloniere i tamburini fanno un rullo di tamburo e gli sbandieratori lo salutano, tutto cessa ad un gesto del Gonfalone stesso. Il Gonfaloniere si posiziona al centro della piazza con i 2 armati dietro. A questo punto inizia la cerimonia della consegna dei ceri che termina sul sagrato del Duomo e dentro la cattedrale.
Al termine di questo cerimoniale si svolger la sbandierata degli Alfieri, lo spettacolo Leggenda Medievale, dame, maghi, fuoco e falchi e poi i classici e spettacolari fuochi dartificio.
Prima della partenza del corteo le sedi di tutte le contrade saranno aperte con delle cene e degustazioni in tema con la magica serata.


Uff. Stampa
Vania Berti

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523