Hockey su ghiaccio da tavolo

LÂ’Associazione Pro Loco di Montepulciano, organizza, il Campionato Mondiale di Hockey su ghiaccio da tavolo, con il patrocinio del Comune di Montepulciano e la collaborazione tecnica dellÂ’Unione Polisportiva Poliziana.

L’Associazione Pro Loco di Montepulciano, organizza, il Campionato Mondiale di Hockey su ghiaccio da tavolo, con il patrocinio del Comune di Montepulciano e la collaborazione tecnica dell’Unione Polisportiva Poliziana.


Dopo aver assistito allo scorso campionato nella cittadina tedesca di Bad Griesback, una delegazione della Pro Loco è riuscita a segnalare la nostra città e vincere la concorrenza portando a Montepulciano l’edizione 2008 del Campionato, al quale parteciperanno anche 32 giornalisti, che da 30 Agosto al 7 Settembre saranno ospiti della città.


La disciplina dell’Hockey su ghiaccio da tavolo non è popolare (almeno quanto lo sono altri giochi come il calcio), ma è originale e suscita notevole curiosità.


Il gioco dell’Hockey su ghiaccio da tavolo viene praticato su un disco rotondo (campo da gioco) di 50 cm di diametro e caratterizzato da una superficie bianca e liscia.


Il campo da gioco è circondato da una barriera di plastica dell’altezza di 2,5 cm, ai due estremi della linea di centrocampo si trovano due pali (chiodi), piantati verticalmente a 0,5 cm di distanza dal bordo del campo che costituiscono le porte.


Si gioca con 5 dischi metallici di grandezza di 5 plenning e un disco da gioco del diametro di un plenning, con due mazze, mattoncino “lego”, plastico.


Le mazze devono essere dello stesso tipo per entrambi i giocatori.


Vengono creati i gironi “8” di “64” giocatori con fasi eliminatorie e finali.


Si tratta di un gioco da tavolo di abilità inventato 31 anni fa dal popolare giornalista tedesco Peter Linden, che è riuscito a ridurre in un campo di 50 cm la velocità, le strategie, il confronto aperto e muscolare che caratterizza il vero Hockey su ghiaccio.


L’Hockey su ghiaccio da tavolo  è un gioco di abilità manuale ma anche di intelligenza tattica ed una sintesi, in miniatura, tra gli scacchi, il biliardo e il curling.


Tra le sedi italiane, Montepulciano segue Riccione, che ospitò il campionato 2001, ed in questi giorni vedrà la presenza di circa 120 ospiti, tra i quali una delegazione della Nazione che ospiterà i prossimi campionati, individuata da un’apposita commissione, tra i candidati più probabili viene segnalata la Finlandia.


Nel programma elaborato dalla Pro Loco, con il sostegno delle Terme di Montepulciano, della Cantina Dei, del Caffè Poliziano e della Banca di Credito Cooperativo, sono incluse visite guidate della città, alle Terme e alle cantine del Vino Nobile, inoltre incontri di calcio e di pallavolo tra gli ospiti e rappresentative locali.


L’Hockey su ghiaccio da tavolo può contare oggi su circa 15.000 giocatori attivi in 35 paesi nei quali si svolgono le partite di qualificazione per le finali; ad oggi il mondiale è stato ospitato anche in Grecia, Francia, Danimarca, Norvegia, Scozia, Svizzera, nonché, naturalmente in Germania.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523