Montepulciano rinnova la sua adesione a

L’invito ai bar ad offrire un aperitivo a lume di candela

Venerdì 13 alle 18.30 Centro Storico e Piazza Grande al buio per 15 minuti

Anche quest’anno il Comune di Montepulciano rinnova la sua adesione all’iniziativa “M’illumino di meno”, grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.
 
L’iniziativa è promossa dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar che va in onda dalle 18.00 alle 19.30 su RAI RadioDue. I conduttori Cirri e Solibello stanno chiedendo ai loro ascoltatori di dimostrare che esiste un enorme, gratuito e sotto utilizzato giacimento di energia pulita: il risparmio. L'invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili venerdì 13 febbraio 2008  dalle ore 18.
 
L’Amministrazione Comunale disattiverà quindi l’illuminazione pubblica dalle 18.30 alle 18.45 di venerdì sera nella parte alta del Centro Storico. Per un quarto d’ora rimarranno al buio Via di Voltaia nel Corso (dal Tribunale), Via dell’Opio, S.Maria, Via di Collazzi e parte di Via del Poggiolo nonchè Piazza Grande e le sue adiacenze. Si tratta di un atto di alto valore simbolico, comune a grandi e piccole città, quasi un grido d’allarme contro i consumi inutili o eccessivi che sono una delle cause del cambiamento climatico globale.
 
Il Comune, mentre apprezza le iniziative dei privati che già spontaneamente aderiscono all’appello, rivolge un invito ai bar ad offrire un aperitivo a lume di candela e comunque agli esercizi pubblici a svolgere la loro attività tenendo le “luci basse”.
 
Anche il Consiglio Comunale dei Ragazzi, convocato per lunedì 9 febbraio, esprimerà la propria adesione a “M’illumino di meno” 2009 nell’ambito di un più generale confronto sui temi dell’ambiente.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523