Quarto appuntamento con il Festival Nazionale del Teatro al “Concordi” di Acquaviva. Spettacolo tratto da un film di Castellani.

Allincrocio tra il cinema ed il teatro di prosa, due forme di espressione artistica che, pur avendo in comune la recitazione, appaiono lontanissime e quasi antitetiche.


In questo luogo, virtuale e affascinante, si trova lo spettacolo Nella citt, linferno che la Compagnia delle Forchette di Forl porta in scena sabato 21 febbraio, alle 21.15, al Teatro dei Concordi di Acquaviva.


 


La rappresentazione, inserita nel programma del 9 Festival Nazionale del Teatro, liberamente tratta dallomonimo film del 1958 di Renato Castellani con due interpreti straordinarie come Anna Magnani e Giulietta Masina.


E il fatto che Castellani si fosse ispirato al romanzo Via delle Mantellate di Isa Mari aggiunge ulteriore un ulteriore valore letterario allo spettacolo della compagnia romagnola.


 


Sul palcoscenico sfila una galleria di donne in un carcere romano: Egle, prostituta incallita; Lina, servetta spaurita accusata ingiustamente di complicit in un furto, una ragazzina gi pentita e innamorata di un ragazzo che vede dalla finestra. Egle insegna come farsi furba a Lina che impara anche troppo bene.


 


Scandita da un ritmo narrativo incalzante, Nella citt, linferno una macchina che, nella pellicola come dal vivo, funziona sempre come un orologio. La regia di Stefano Naldi.


 


Il biglietto dingresso costa 9 Euro, ridotto, fino a 18 anni, 5 Euro.


 


Per le prenotazioni e lacquisto di biglietti ed abbonamenti possibile rivolgersi a Culicchi Arredo, 0578 767562.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523