In Scena a ilCAntinonearte Teatri:

Uno spettacolo teatrale, un ricordo di Tita Secchi: la Resistenza e la montagna, due storie d’amore per la libertà

Sabato 21 Marzo, ore 21.15 a ilCAntinonearte Teatri, per la Stagione Teatrale 2008-2009 “The Fire”, “La Parete Nord, un ricordo del partigiano Tita Secchi”,un’idea di Paolo Peli, drammaturgia e regia di Alesando Manzini,musiche di Paolo Ingraito, con Alessandro Mancini e Irene Bonzi(alla consolle).


È il 25 agosto del '44 quando alla baita di Paio, che di lì a poche ore sarà preda di un'imboscata nazifascista, i partigiani Aldo, Andrea, Hermann e i due giovani detti il Rigo e il Bocia si danno i turni per stare di sentinella; chi non sta di guardia è davanti al debole fuoco ad ascoltare Tita che
racconta l'impresa della parete Nord. La narrazione della scalata della parete Nord dell'Adamello, compiuta con l'amico Gianni nell'arco di un giorno e una notte, si intreccia dunque alle ultime ore del pastore Franco ucciso il 16 settembre del 1944 dai nazifascisti; Tita Secchi aveva scelto il nome Franco nei suoi anni da partigiano, ma gli abiti da pastore non lo salvarono.
Due storie, due scalate per la libertà raccontate in uno spettacolo di narrazione sostenuto con grande forza e sobrietà.

Per informazioni e prenotazioni: ilCAntinonearte Teatri, Piazza Savonarola 10/A, Montepulciano (SI); tel.0578.757758, cell. 393.6076049–347.6203703; info@ilcantinonearte.it. Ingresso: 8€ Intero, 6€ ridotto (studenti, sotto i 25 anni e sopra i 65 anni)

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523