Premiata una donatrice dell

Anche la sezione Avis di Montepulciano ha voluto partecipare alla festa della donna, premiando una sua donatrice che si è distinta nel campo del volontariato.

 

Si tratta della signora Giuseppina Canu vedova Cerini, che durante una semplice ma intensa, cerimonia svoltasi presso la sede dell’Associazione, ha ricevuto un attestato che sottolinea una vita dedicata al prossimo bisognoso.

Nel consegnare il riconoscimento, il presidente Ivo Cortonesi, ha brevemente riassunto i meriti della signora Giuseppina. Fin dagli anni ’70, pur dovendo accudire ad una famiglia numerosa composta dal marito e tre figli, la signora Giuseppina, ha sempre trovato il tempo di recarsi presso le abitazioni di persone sole ed ammalate per portare il suo aiuto disinteressato. Rimasta vedova e sistemati i figli ormai grandi, ha dedicato completamente la sua esistenza all’assistenza di persone spesso sole e malate, in modo gratuito o accontentandosi di quello che potevano dare. Non poteva esserci scelta più appropriata per dare questo premio, trattandosi, inoltre di una delle prime donatrici di sangue della sezione di Montepulciano, che quest’anno festeggia i 50 anni dalla sua costituzione e dalla quale la signora Giuseppina ha ottenuto a suo tempo la medaglia d’argento per le donazioni effettuate.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523