IL VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO ALLA CONQUISTA DELLA CAPITALE

Un evento promosso dal Consorzio in collaborazione con l’Ais per promuovere la grande Docg

Ventisette aziende saranno presenti all’Hotel Hilton di Roma per presentare il Vino Nobile di Montepulciano a oltre 700 tra operatori, giornalisti e appassionati.
E per il Consorzio è già tempo di ripartire con gli appuntamenti della stagione fieristica

Dopo il successo dell’Anteprima 2009, che ha assegnato 4 stelle su 5 alla vendemmia 2008, il Vino Nobile di Montepulciano si presenta al pubblico della Capitale. L’appuntamento è per venerdì 13 marzo all’Hotel Hilton di Roma, sede dell’Associazione Italiana Sommelier (Ais) e tra le cornici più eleganti ed esclusive al mondo, per una giornata di degustazione promossa dal Consorzio dei produttori in collaborazione con l’Ais di Roma. Un’altra grande occasione dunque per dimostrare come questo celebre vino sia apprezzato anche fuori dai suoi confini naturali, proprio in ragione della sua altissima qualità.
Protagoniste del banco d’assaggio d’eccezione saranno 27 aziende di Montepulciano, selezionate dalla sede romana dei Sommelier per far degustare agli oltre 700 ospiti attesi, tra operatori del settore, giornalisti ed appassionati di questo grande rosso, il meglio della produzione del Vino Nobile, una Docg che ha dimostrato negli ultimi anni una crescita costante per quanto riguarda la qualità rappresentando nel mondo il grande valore della tipicità del territorio vinicolo e non soltanto. Dalle 16,30 alle 21,30 sarà possibile degustare liberamente, su invito, presso i banchi aziendali, i vini delle ultime annate in commercio con la presenza diretta del produttore.
Se da un lato il Nobile e il Rosso di Montepulciano saranno tra i protagonisti indiscussi della giornata di degustazione, dall’altro attenzione particolare sarà dedicata ad un altro grande prodotto delle vigne poliziane: il Vin Santo di Montepulciano Doc, espressione anch’esso di eccellenza e tipicità delle colline di Montepulciano. Il programma della serata prevede infatti, dalle ore 16 alle 17,30 un seminario con degustazione di 10 Vin Santo Doc di varie annate e di varie aziende. Il momento di assaggio sarà preceduto dall’intervento del Presidente del Consorzio del Vino Nobile, Federico Carletti e del Presidente della Commissione Camerale N1 Paolo Trappolini che introdurranno i vini in degustazione. A guidare il seminario sul Vin Santo Doc sarà Daniele Maestri, noto sommelier Ais.
L’iniziativa romana è solo l’inizio di una lunga serie di eventi in programma per il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, che sarà prima impegnato in Germania con la Pro Wein di Dusseldorf dal 29 al 31 marzo e successivamente sarà presente al Vinitaly di Verona in programma quest’anno dal 2 al 6 aprile per poi ritornare in trasferta prima a Londra poi in giugno a Bordeaux per l’appuntamento biennale del Vinexpo.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523