Per gli aiuti ai terremotati dell

Questa fase dell’emergenza richiede organizzazione degli interventi

Oggi (venerdì) incontro in Comune tra istituzioni e associazioni

Anche il Comune si attiva per il sostegno ai terremotati dell’Abruzzo. Superata la prima fase di emergenza, in cui verso L’Aquila sono stati convogliati aiuti di ogni genere, alle istituzioni spetta ora il compito di coordinare gli interventi, dando risposte alle necessità effettive e soprattutto a quelle prioritarie.

Per questo motivi, anche di fronte al gran numero di offerte giunte al Comune ed al volontariato, il Sindaco di Montepulciano Massimo Della Giovampaola ha convocato una riunione a cui sono state invitate a partecipare tutte le associazioni iscritte all’albo.

L’incontro si terrà oggi, venerdì 10 aprile, alle 18.00, nella Sala Consiliare; il Sindaco esporrà le necessità e raccoglierà le adesioni e le disponibilità.

Per quanto riguarda invece gli aiuti economici, l’Amministrazione invita a cittadini a convogliare le proprie offerte verso soggetti conosciuti e per questo ritenuti affidabili, diffidando da richieste non convincenti.

In occasione dell’incontro di oggi, saranno comunicati gli estremi dei conti correnti attivati dalle istituzioni presenti sul territorio ai quali gli abitanti di Montepulciano potranno far pervenire le proprie donazioni e la casella di posta elettronica appositamente attivata alla quale indirizzare le offerte di beni e servizi per i terremotati. Sarà inoltre attivo un numero telefonico che raccoglierà le manifestazioni di solidarietà e le coordinerà, inoltrandole alla Protezione Civile provinciale.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523