Emergenza

Si era aperta giovedì pomeriggio una crepa nella sede stradale.Colmata con il calcestruzzo una vecchia cisterna per il grano, riaperto il traffico

Ieri mattina (sabato), intorno alle 11.00, è statoripristinato il traffico, nei due sensi di marcia, neltratto di Via Lauretana che attraversa il centro dellafrazione di Valiano.

E’ durata dunque poco più di 36 ore la situazione di allertache, a causa di un cedimento della sede stradale, ha vistoimpegnate la Provincia e l’Amministrazione Comunale diMontepulciano, e che aveva comportato la chiusura di unbreve tratto del percorso e l’installazione di un semaforoper regolare il traffico a senso unico alternato.

La segnalazione del cedimento è giunta al Comune giovedìintorno alle 16.00 quando un abitante delle frazione hafatto presente che nell’asfalto si era aperta una fendituraal di sotto della quale si scorgeva il vuoto. Il problema,già preannunciato il lunedì sera da un piccolo avvallamento,di non più di 30 cm di diametro, che era statoimmediatamente ripristinato dal personale della Provincia,ha messo immediatamente in movimento la macchinaorganizzativa dei due enti che, all’altezza del numerocivico 7, meglio individuato dalla popolazione come la ex -sede della Croce Turchina, nella direzione verso Cortona,hanno predisposto la deviazione del traffico su una solacorsia mediante l’installazione di semafori.

Contemporaneamente il Sindaco di Montepulciano, AndreaRossi, ha preso contatto con l’ing. Galli, dirigente dellaProvincia di Siena per programmare un immediato interventodi ripristino. Così, nella serata di giovedì il sopralluogocompiuto dal geom. Signorini ha consentito anzitutto diaccertare che, al di sotto della sede stradale, si trova unacisterna di 3 metri e mezzo di profondità e di circa 2 metridiametro che, secondo le testimonianze della popolazione, èstata utilizzata fino agli anni ’50 o ’60 per conservare ilgrano durante l’inverno. Inoltre gli accertamenti effettuatidai rispettivi gestori ha consentito di escluderel’interessamento di sottoservizi.

D’intesa con Luciano Garosi, vice – Sindaco di Montepulcianoe Assessore ai Lavori Pubblici, è stato quindi programmatol’intervento che, riempiendo la cisterna, avrebbe consentitoil ripristino della situazione.

Così, nella giornata di venerdì, l’impresa Benocci haprovveduto a riempire il vano con il calcestruzzo e sabatomattina, come detto, verificata la presa del materiale diriempimento, è stato possibile ri-asfaltare il tratto eriaprire il traffico.

“L’episodio ha richiamato alla mente la lunga vicendadell’interruzione di Via Lauretana, conclusasi solo qualchemese fa – puntualizza il vice – Sindaco Garosi, che haseguito costantemente, sul posto, la vicenda – ma che non èassolutamente paragonabile per entità alla piccola emergenzache ci siamo trovati ad affrontare in queste ore. ComeAmministrazione Comunale vogliamo rivolgere unringraziamento alla Provincia di Siena , all’ingegner Gallie a tutto il personale che si è adoperato con tempestività egenerosità, ma anche alla cittadinanza di Valiano che haassunto subito un comportamento collaborativo ed ospitale”.

“D’intesa con la Provincia – conclude il Sindaco Rossi –programmeremo nei prossimi mesi un intervento dimonitoraggio strumentale non invasivo del tratto di ViaLauretana interno al centro abitato che possa consentire diindividuare altre eventuali situazioni simili e dunque diprevenirle”.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523