Record della raccolta differenziata: sfiorato a settembre il 50%

Grazie all’iniziativa sperimentale “Fiera pulita” - Record della raccolta differenziata: sfiorato a settembre il 50% - Quasi 2 tonnellate di rifiuti risparmiate alla discaricaUn picco mensile del 49% della raccolta differenziata dei rifiuti che segna il risultato più alto nella storia del Comune di Montepulciano. E’ quello che si è raggiunto a settembre grazie ad un’iniziativa avviata a titolo sperimentale ma che potrebbe essere destinata a diventare permanente.In occasione della Fiera al Ponte di Montepulciano Stazione è infatti partito il progetto “Fiera pulita” nato dalla collaborazione tra il Comune, Siena Ambiente ed i volontari di Legambiente.Come spiega Alessandro Angiolini, Assessore all’Ambiente, “l’obiettivo è quello di trasformare il metodo di raccolta dei rifiuti prodotti in occasione delle grandi fiere da tradizionale ed indifferenziato a differenziato, ad alto tasso di riciclaggio”.L’iniziativa pilota, secondo i dati comunicati da Siena Ambiente, ha dato eccellenti risultati. Si sono infatti raccolti in maniera differenziata il 60% circa delle quasi 3 tonnellate complessive di rifiuti.In particolare sono stati individuati e avviati separatamente allo smaltimento 480 chili di cartone, 680 kg di multimateriale (vetro, plastica etc.), 100 chili di legno e 500 chili di organico; i rifiuti indifferenziati hanno raggiunto invece i 1.100 chilogrammi. Grazie alle 2 tonnellate di rifiuti risparmiati alle discariche è stato possibile sfiorare a settembre il 50% di raccolta differenziata.Decisivo è stato anche l’atteggiamento degli espositori, ai quali la Polizia Municipale ha consegnato i sacchi per la raccolta differenziata, mentre un attento lavoro di selezione, compiuto dagli operatori di Siena Ambiente con la collaborazione di alcuni volontari presso la Stazione Ecologica di Montepulciano Ferrovia, ha consentito di migliorare ulteriormente il risultato.“Il buon esito dell’iniziativa – sottolinea Angiolini – ci spinge ad insistere su questa strada sia estendendo il progetto alla fiera del 1 Maggio di Montepulciano città sia valutando la possibilità di applicarlo anche ai mercati, alle sagre ed alle manifestazioni occasionali che nel nostro territorio sono molto numerose. In ogni caso ogni iniziativa del genere contribuisce ad accrescere la sensibilità di cittadini ed operatori verso i temi della tutela ambientale”.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523