A Montepulciano

Domenica 30 Maggio torna “Cantine Aperte” anche a Montepulciano
Degustazioni e visite presso le cantine del Vino Nobile aperte al pubblico per tutta la giornata di domenica. Ed un ricco programma di tour guidati organizzati dalla Strada del Vino Nobile.

Torna anche quest'anno il tradizionale appuntamento con Cantine Aperte, l'evento ideato e promosso dal Movimento Turismo del Vino. A Montepulciano saranno sedici le aziende vitivinicole che aderiranno all'iniziativa aprendo le proprie cantine al pubblico di enoturisti ed appassionati di Vino Nobile per tutta la giornata di domenica 30 maggio. Un momento ideale per permettere un contatto diretto tra i produttori del nettare di Bacco poliziano e gli appassionati consumatori di questo vino toscano, ormai apprezzato in tutto il mondo.

 

Ricco anche il programma di tour guidati organizzati per loccasione dalla Strada del Vino Nobile: visite alle cantine storiche del centro e presso le aziende che producono Vinsanto di Montepulciano, tour per scoprire le bellezze artistiche ed architettoniche poliziane con visita alla Mostra dei Macchiaioli presso il Museo Civico Pinacoteca Crociani, tour alle botteghe degli artigiani (ramaio, scuola del mosaico, orafo), tour nei luoghi che hanno fatto da sfondo a numerose produzioni cinematografiche non ultima quella di New Moon lo scorso anno, ed infine non potevano mancare i pacchetti Natura e Benessere con escursioni e relax alle Terme e per i pi golosi corsi di cucina e di degustazione dei prodotti tipici locali  dallolio al tartufo passando, ovviamente, per il vino. Maggiori informazioni sulle iniziative in programma sono disponibili sul sito della Strada del Vino Nobile: www.stradavinonobile.it

 

La manifestazione Cantine Aperte potrebbe essere insomma loccasione perfetta per scoprire la Montepulciano enogastronomica celebrata a livello internazionale anche nelle classifiche di Trip Advisor, la nota web-community che raccoglie le preferenze di milioni di viaggiatori di tutto il mondo e che nel recente Travellers Choice Award ha premiato Montepulciano con il quarto posto nella Top25 delle destinazioni enogastronomiche dEuropa, preceduta solo dalle altre due toscane Firenze (al primo posto) e Siena e poi da Bordeaux (altra citt famosa in tutto il mondo per il vino). Montepulciano stata premiata non soltanto per la ricchezza dei sui vigneti ma anche per le straordinarie bellezze artistiche che ne hanno fatto da sempre parlare come della Perla del 500.

 

Ed proprio lenogastronomia una delle maggiori risorse del borgo toscano: il turismo enogastronomico avrebbe portato a Montepulciano nel 2009, secondo i dati registrati dalla Strada del Vino Nobile, oltre 250mila enoturisti. Inoltre, Internet si conferma sempre di pi il principale strumento di prenotazione per questa categoria di turisti, sempre secondo i rilevamenti della Strada del Vino Nobile c infatti chi sceglie di riservare posti e visite attraverso internet; il primo approdo quindi il sito della Strada (www.stradavinonobile.it) che nel 2009 ha registrato oltre 90mila accessi.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523