Giovani sportivi abruzzesi ospiti nello scorso fine settimana

Iniziativa della Polisportiva Poliziana e dellÂ’Assessorato allo Sport
I ragazzi che hanno subito il terremoto dellÂ’Aquila hanno giocato a Sarteano e a Montepulciano

Un fine settimana di sport dedicato ai ragazzi dell’Abruzzo che hanno vissuto la drammatica esperienza del terremoto del 6 aprile 2009.

Ad organizzarlo sono stati l’Unione Polisportiva Poliziana ed il Comune di Montepulciano che hanno così rispettato un impegno assunto poco più di un anno fa.

Il terremoto colpì L’Aquila e l’Abruzzo proprio alla vigilia della 13.a edizione Trofeo delle Terre Toscane 2009, il torneo internazionale di calcio giovanile abitualmente organizzato dalla Poliziana con il sostegno del Comune.

In segno di lutto fu annullata la festa di apertura in Piazza Grande e contemporaneamente prese corpo l'idea di organizzare un evento che testimoniasse concretamente la solidarietà verso chi in quel momento stava soffrendo.

Dopo contatti con il Settore Giovanile Nazionale della Federcalcio e con il responsabile tecnico dell'Abruzzo Prof. Sabatini, è stato deciso di ospitare una squadra di Pulcini (ragazzi nati nel 2002/2003) di una società situata nell’area terremotata.

E’ stata così individuata la Valle Aterno Fossa che, rappresentata dal presidente Gianfranco Di Marco, dal responsabile tecnico Prof. Massimo De Rosa (che ha curato l’organizzazione dell’iniziativa) e all'istruttrice Isef  Martina Di Marco, ha trascorso il fine settimana a Montepulciano.

La Poliziana ha curato anche il viaggio della comitiva ospite; i ragazzi hanno giocato 2 partite, una sabato pomeriggio con i pari età della Spazio Sport di Sarteano e la seconda domenica mattina  con la Poliziana.

La delegazione è stata poi ricevuta in Comune dall’Assessore allo Sport Alice Raspanti. E’ seguito il pranzo al campo prima del rientro in Abruzzo.

Gli ospiti hanno manifestato sincera gratitudine per l’invito ed hanno espresso la propria ammirazione per Montepulciano e per le strutture sportive del territorio.

L’iniziativa è stata organizzata anche grazie alla disponibilità ed al contributo della Polisportiva Eventi e Cultura di Montepulciano e della Clante Hotels di Chianciano Terme.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523