Amico fragile: in scena la poesia di Fabrizio de Andr

Sabato 12 febbraio, alle 21.15, al Teatro dei Concordi di Acquaviva
Amico fragile: in scena la poesia di Fabrizio de Andrè
Dal Mediterranea Group di Firenze un omaggio allo straordinario artista

Terzo appuntamento, sabato 12 febbraio, alle 21.15, con la Stagione 2011 del Teatro dei Concordi di Acquaviva.

Solo apparentemente indebolito dalla sospensione del festival che vedeva in lizza compagnie amatoriali di tutta Italia, il cartellone sta viaggiando di successo in successo, con l’elegante sala liberty sempre affollata ed il pubblico ampiamente soddisfatto dagli spettacoli.

Dopo due divertenti commedie è ora il turno della musica d’autore: il Mediterranea Group di Firenze, una formazione composta da una decina di musicisti, tutti di autentico valore internazionale, proporrà infatti “Amico fragile”, opera teatrale che unisce i testi e le musiche di Fabrizio De André al racconto della vita del grande artista genovese scritto da Cesare Romana.

L’omaggio ad uno dei massimi poeti – cantautori viene così accompagnato da un percorso biografico e intellettuale in un susseguirsi di emozioni sceniche e musicali.

Sul palco confluiscono varie forme d’espressione: insieme alla musica, lo spettacolo propone poesia, danza, arti visive e teatro. Ma il tutto è amalgamato e reso affascinante dal genio di De André, un autentico mito per intere generazioni di appassionati che, a distanza di 12 anni dalla sua scomparsa, ne coltivano il ricordo con immutato trasporto.

Botteghino: biglietto intero 9 euro, ridotto soci COOP 8 euro.  Info e prenotazioni, tel. 0578 767562.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523