Museo Civico

Rientra a Montepulciano, dopo essere stato esposto a Torino, il ritratto di Francesco Carletti, uno dei quadri più pregiati della galleria di ritratti.

Fu proprio il Comune di Montepulciano, alla fine del ‘700, a commissionare al pittore
francese Francois Xavier Fabre un ritratto del ministro Francesco Carletti, quadro appena
rientrato da Torino dove è stato esposto nell’ambito della mostra “Vittorio Alfieri,
aristocratico ribelle”, allestita nell’Archivio di Stato nell'ambito delle celebrazioni
per il 2° centenario della morte.


Francesco Carletti era inviato speciale del Granduca di Toscana presso la Repubblica
Francese ed il Comune intese dedicargli un’opera che ne esaltasse la figura di abile
negoziatore confermata anche dalle varie onorificenze ottenute tra cui quella dell’Ordine
di S.Stefano.


Secondo le ricostruzioni degli esperti l’opera fu commissionata dal Comune per essere poi
inserita nella raccolta degli uomini illustri poliziani. Se ne trova traccia nelle
lettere della contessa d’Albany che conosceva il Carletti ed era in stretti rapporti con
l’autore. Trasferitosi presto in Italia, Fabre visse a lungo a Firenze e fu esponente di
spicco della cultura neoclassica in Toscana.


Il dipinto si distingue per il tono ufficiale del ritratto, sottolineato dalla posa
solenne del personaggio, e dagli emblemi e simboli che lo caratterizzano nonché per
l’efficace resa pittorica del volto individuato nei tratti sia fisionomici sia interiori.


Il quadro fa parte della galleria di ritratti, circa trenta, esposti nel Museo Civico e
provenienti in gran parte dalla raccolta di Francesco Crociani. Si tratta di una delle
collezioni tra le più interessanti del museo poliziano che accoglie opere di
straordinaria qualità appartenenti in gran parte all’area fiorentina ed emiliana e
databili tra la seconda metà del Cinquecento ed il tardo Seicento.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523