Ripristinate le

Novità per la circolazione a Montepulciano

Importanti novità in vista per la regolamentazione del traffico nel centro di Montepulciano.

Da venerdì 1 aprile saranno, infatti, istituite due aree pedonali ad orario lungo Via di Gracciano nel Corso che rimarranno in vigore fino al 1 novembre.

Contemporaneamente sarà anche aumentato il numero di parcheggi a pagamento, regolamentati da parchimetri.

 

“Dopo due anni di sperimentazione, prima limitata all’estate poi ampliata su un arco di tempo più lungo, abbiamo ritenuto di consolidare la formula delle “zone blu” nel centro cittadino” spiega il Sindaco Andrea Rossi. “L’esito dei test è stato ampiamente favorevole: residenti, commercianti, operatori e visitatori hanno promosso a pieni voti le due aree pedonali che quindi, dal 1 aprile, si collocheranno ancora nei tratti compresi tra Via Fiorita e Piazza Michelozzo e tra Via Borgo Buio e Piazza dell’Erbe e che saranno attive dalle 11.00 alle 14.30 e dalle 17.00 alle 22.00 di tutti i giorni”.

 

“Sono intuibili i vantaggi in termini di vivibilità del centro, di salvaguardia dell’ambiente e di qualità della vita. Ma la sperimentazione ha prodotto effetti positivi anche sul traffico – precisa il vice – Sindaco, Luciano Garosi – abbiamo infatti rilevato una diminuzione del flusso veicolare anche nelle zone adiacenti, a vantaggio dunque dell’intero centro storico. Decisivo per la scelta dell’Amministrazione di riproporre questa regolamentazione è stato l’atteggiamento dei residenti, che hanno affrontato qualche disagio in più con grande comprensione e senso civico, e degli operatori economici che hanno tenuto fede agli impegni presi, contribuendo a rendere ancor più accogliente il centro storico”.

 

Nelle due aree il traffico sarà interdetto a tutti i mezzi a motore esclusi il “Pollicino” (servizio di trasporto pubblico urbano) ed i veicoli delle forze dell’ordine e di emergenza. Per il traffico privato, saranno ripristinati i by-pass di Via Ruga di Mezzo e di Via Borgo Buio.

 

Interessa sempre gli automobilisti (e dunque la regolamentazione del traffico) ma ha tutt’altra natura l’altra novità, relativa all’ampliamento dei parcheggi a pagamento.

Le strisce blu appariranno in Piazza Don Minzoni, sotto le mura di Viale Sangallo e nella parte centrale; in Piazza del Mercato, sotto i portici del supermercato CONAD; in Via delle Case Nuove, all’interno del parcheggio coperto sottostante Banca Etruria, e al Bersaglio, sul lato sinistro, sottostante Via del Poliziano.

In totale sono 141 i nuovi posti auto a pagamento, regolamentati con parchimetri. “Ma la formula adottata dal Comune – è ancora il vice – Sindaco Garosi a spiegare – risponde alla volontà di dare risposte ai residenti e ai pendolari. Chi usa i parcheggi per abitazione o per lavoro troverà nelle prime ore della mattina o dal tardo pomeriggio in avanti posti gratuiti sufficienti per le proprie esigenze. Le zone regolamentate resteranno soprattutto a disposizione di turisti e visitatori che normalmente hanno orari e ritmi diversi e soprattutto tempi di sosta più brevi”.

“Non si tratta comunque di una scelta facile – puntualizza il Sindaco Rossi – ma obbligata, in conseguenza dei tagli operati dal Governo sui bilanci degli Enti Locali. Avremmo potuto aumentare le tariffe dei servizi per i cittadini ma abbiamo preferito non gravare sulle famiglie, che di quei servizi (asili nido, trasporto scolastico, mensa, pasti a domicilio etc.) hanno evidentemente bisogno. Abbiamo in qualche modo anticipato la tanto chiacchierata “tassa di scopo”, chiedendo un piccolo sacrificio a chi “usa” la città ed i suoi servizi solo occasionalmente e per brevi periodi di tempo”.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523