Nero cardinale

Uno strepitoso Alessandro Benvenuti di Ugo Chiti sull’ultimo dei Medici. Dopo il grande successo ottenuto da Silvio Orlando con “Eduardo al Kursaal”, la Stagione Teatrale di Montepulciano prosegue con un altro personaggio di grandissimo

Dopo il grande successo ottenuto da Silvio Orlando con Eduardo al Kursaal, la Stagione Teatrale di Montepulciano prosegue con un altro personaggio di grandissimo spessore e molto amato dal pubblico, Alessandro Benvenuti.

Il poliedrico attore fiorentino sar di scena al Teatro Poliziano marted 10 febbraio, alle ore 21.15, con Nero cardinale, testo premiatissimo di Ugo Chiti. Lo scorso anno la piece fu vista da oltre 4.000 spettatori e Arca Azzura la ripropone a grande richiesta. La critica ha gi definito strepitosa la prestazione di Benvenuti che offre una prova di mostruosa bravura.

Tutto, in unatmosfera decadente, avviene in una notte del Carnevale del 1707. Lultimo dei Medici, il cardinale Francesco Maira, detto Cardinal cuccagna, sottratto ai suoi ozi ed ai suoi vizi perch per ragion di stato obbligato a sposarsi per avere un figlio che garantirebbe la discendenza. In un clima toccante, grottesco, crudele, notturno Benvenuti disegna un personaggio becero e sontuoso, nobile e volgare, che forse grazie ai suoi difetti, sempre al di sopra o al di sotto di ci che lo circonda.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523