PRIMO MAGGIO 2011 @Mattatoio N.5

Nel giorno della festa dei lavoratori sei associazioni culturali poliziane si uniscono per creare un evento collettivo che abbracci tutte le arti.Una mostra fotografica, una rassegna video, uno spettacolo di pittura dal vivo e quattro concerti si susseguiranno durante tutto l\'arco della giornata, rigorosamente ad INGRESSO LIBERO.

Nel giorno della festa dei lavoratori sei associazioni culturali poliziane si uniscono per creare un evento collettivo che abbracci tutte le arti.
Una mostra fotografica, una rassegna video, uno spettacolo di pittura dal vivo e quattro concerti si susseguiranno durante tutto l'arco della giornata, rigorosamente ad INGRESSO LIBERO.

 

I VOLTI DEL LAVORO [h. 10.00]

Una mostra fotografica allestita dal Photoclub Poliziano. Sono esposte le opere che partecipano al concorso “I volti del lavoro”, indetto in occasione del Primo maggio. Le immagini descrivono il tema del lavoro e le sue contraddizioni attuali. Ecco che uno scatto fotografico può delineare ritagli di esperienze, testimonianze, sguardi sul mondo.

 

CortoMAGGIO [h. 10.00]

Rassegna di cortometraggi a cura di Speed Arrow: le proiezioni si susseguono per l’intera giornata, alternando i lavori di giovani autori legati al territorio. “Polvere omega” di Filippo Biagianti e Patrick Rizzi è un thriller radioattivo. “Un cambiamento” di Niccolò Notario ritrae situazioni immutabili nel tempo. “Chiunque tu sia” di Gabriele Valentini, premiato al Nonantola Film Festival. “Crash” di Alfredo Melissano e Filippo Biagianti è la storia di un punk ucciso da uno sconosciuto. “Il girotondo di Antoine” di Gabriele Valentini racconta malattie infantili e clown.

 

LIVE PERFORMANCE PITTURA E MUSICA [h. 17.00]

Antonio Attanasio, Elisa Cherubini e Laura Cozzani sono i giovani artisti: illustrano dal vivo le suggestioni che legano l’arte al lavoro. Le immagini interagiscono con le musiche e le chitarre di Gabriele La Spisa e Marco Scalzo.

 

-------------------------------------

 

FIRE AND WATER DUO [h. 19.00 – 24.00]

Per interpretare i momenti migliori della forma canzone bastano una voce (profonda) e una chitarra (precisa). L’intrattenimento di qualità, l’ascolto divertente: protagonisti i classici anni ’60 e ’70 e il talento di due affidabili performer.

 

KILLER LORD

Una band di ragazzini spregiudicati che sa coniugare lo studio rigoroso dello strumento alla trasgressione dei suoni più ringhiosi. Battiti hard rock e scintille metal per incendiare un’esibizione decisamente genuina.

 

MALO

Ironia musicale, canzone d’autore, eleganza formale. Le caratteristiche di un quartetto che ha il dna poliziano e un’evoluzione metropolitana. Quando i contenuti sono solidi, non c’è bisogno di urlare: basta avere stile.

 

THE SOUNDTRACK

Un ensemble scoppiettante che si presenta sul palco mettendo in luce una personalità stilosa. Undici elementi che sanno coinvolgere e contagiare grazie alla vitalità di un live intessuto di funky, blues, soul, rock’n’roll. Il finale pirotecnico di una giornata tutta da festeggiare.

 

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523