Il panno del Brav

Anche il Bravìo delle Botti aderisce ai festeggiamenti per i 150 anni dell’Italia unita. Il panno dipinto che andrà alla contrada vincitrice della corsa, quest’anno in calendario per il 28 agosto, sarà infatti dedicato alla storica ricorrenza.

Anche il Bravìo delle Botti aderisce ai festeggiamenti per i 150 anni dell’Italia unita. Il panno dipinto che andrà alla contrada vincitrice della corsa, quest’anno in calendario per il 28 agosto, sarà infatti dedicato alla storica ricorrenza. Lo ha deciso il Magistrato delle Contrade, con il consenso unanime degli otto rettori, e subito dopo il Comune ha pubblicato il bando per l’individuazione dell’autore.

 

I bozzetti, di formato 30 X 70, dovranno essere consegnati entro il 13 giugno e la commissione avrà una settimana di tempo per individuare la proposta prescelta. A sua volta l’autore potrà contare sui due mesi successivi per realizzare l’opera. Il compenso previsto è di 1.400 Euro.

 

“La crescente notorietà del Bravìo ed il tema dell’Unità d’Italia, particolarmente popolare e d’attualità – commenta Andrea Biagianti, assessore con delega alla manifestazione – ci fanno ritenere che il numero dei bozzetti sarà più alto del solito. Anche quest’anno allestiremo una mostra delle proposte in concorso, dal 20 al 28 agosto, insieme al panno, per offrire a tutti l’opportunità di apprezzare delle vere e proprie opere d’arte”.

 

Il bando, aperto a tutti, è pubblicato sul sito internet del Comune, www.comune.montepulciano.si.it

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523