A Montepulciano (Si) 10 candeline per Calici di Stelle

Nella città del Vino Nobile di Montepulciano tutto è pronto per il decimo anniversario della manifestazione di successo ideata dal Movimento Turismo del Vino. Tante le iniziative in programma con 44 aziende che faranno degustare il Vino Nobile e il Rosso di Montepulciano

Nella città di Montepulciano (Siena), patria del Vino Nobile e meta gastronomica europea per eccellenza secondo Trip Advisor, il noto social network dedicato ai viaggi, torna nella notte di San Lorenzo, il 10 agosto, l’atteso appuntamento con Calici di Stelle che offrirà agli eno-appassionati un’occasione unica per scoprire il centro storico poliziano e i vini di questo territorio. Sarà un’annata speciale per la manifestazione che festeggia a Montepulciano il proprio decimo anniversario. Per questa particolare circostanza Calici di Stelle sarà festeggiato con un ricco programma di iniziative.

 

In Piazza Grande dalle ore 18.00, in degustazione Rosso di Montepulciano DOC e Vino Nobile di Montepulciano DOCG di 44 produttori diversi. A seguire le otto Contrade del Bravìo delle Botti (storica corsa per le vie di Montepulciano) apriranno le proprie sedi ai visitatori per gustare i piatti tipici della tradizione gastronomica locale abbinati ai pregiati vini rossi. Lungo le vie cittadine il Mercatino delle Arti e dell’Antiquariato e mercatino di Filiera corta Arte & Cibo, concerti live ad allietare la serata, esibizione di gruppi di Sbandieratori e Tamburini di Montepulciano, tour per wine lovers e tante altre sorprese. Calici di Stelle proseguirà in via del tutto eccezionale anche nella giornata dell’11 agosto Calici nella deliziosa frazione medievale di Valiano di Montepulciano.

 

Durante il periodo di Calici di Stelle proseguiranno presso la Fortezza di Montepulciano la mostra “Il Grifo – Il fumetto è Arte, curata da Vincenzo Mollica: Crepax, Fellini, Giardino, Manara, Pazienza, Pratt, Zezelj solo alcuni dei nomi degli artisti in esposizione. Inoltre la mostra di Massimo Scarfagna  che presenta per la prima volta le sue albero-sculture e la mostra “La Chiana: storia di un paesaggio invisibile”, inserita nell'ambito di Archeofest, primo festival nazionale dedicato dall'archeologia. Presso Le Logge della Mercanzia una mostra di pittura dal titolo “Landscape – inscape”.

 

Per questa occasione la Strada del Vino Nobile ha aperto le porte degli agriturismi e degli alberghi, oltre alla possibilità di poter partecipare a una ricca serie di wine tour disegnati su misura per gli appassionati. Per tutte queste informazioni e per eventuali prenotazioni il sito della Strada del Vino Nobile, www.stradavinonobile.it, sarà aggiornato ogni giorno con la possibilità di scoprire da vicino le offerte e le iniziative legate a Calici di Stelle.

 

L’enogastronomia è una delle maggiori risorse del borgo toscano: il turismo enogastronomico avrebbe portato a Montepulciano nel 2010 oltre 250mila enoturisti secondo un’analisi dei dati raccolti dalla Provincia di Siena e rielaborati da Consorzio e Strada del Vino Nobile di Montepulciano. Il turismo enogastronomico con questi numeri rappresenta una fonte importante per il comparto turistico a Montepulciano, garantendo oltre il 30% del flusso annuale di visitatori.

 

Anche quest’anno un importante impegno a favore della sicurezza stradale, per promuovere un consumo responsabile del vino: presso lo stand della Strada in Piazza Grande sarà possibile ritirare e sperimentare l’alcool per la misurazione del tasso alcolico presente nell’organismo.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523