Mostra di pittura a Montepulciano LANDSCAPE

Il paesaggio dipinto dal ’47 ad oggi
DAL 6 AL 20 AGOSTO 2011 - Logge della Mercanzia
Piazza Grande - MONTEPULCIANO

Quattro pittori contemporanei consolidati ed affermati, differenti stilisticamente tra loro quali Mario Argenti, Giuliano Censini, Claudio Malacarne e Massimo Vinattieri, unitamente ad opere di tre Maestri storicizzati del ‘900 che si sono espressi e distinti per notevoli interpretazioni proprio sul nostro Tema, quali Luciano Bertacchini , Ferruccio Giacomelli e Ilario Rossi, ci presentano oggi “Il loro paesaggio interiore”.

« La vostra anima è un paesaggio scelto » Paul Verlaine

LANDSCAPE – INSCAPE è un confronto di interpretazione sul tema del Paesaggio. Sono in mostra opere pittoriche dal ’47 ad oggi .
La concezione di “paesaggio percettivo” si è modificata nel corso del tempo e scorci e vedute panoramiche, le cosiddette "bellezze da cartolina" oggi lasciano il posto ad una interpretazione più libera ed intimista. Indipendentemente dalle sue caratteristiche fisiche, biologiche ed etniche, il paesaggio è imprescindibile dall'osservatore e dal modo in cui viene percepito e vissuto .

Per definire quel complesso di caratteristiche che conferiscono unicità ed esclusività ad un'esperienza individuale, risultando, così, differente da qualsiasi altra, possiamo usare il termine anglosassone Inscape (punto di vista interno), o meglio ecco, “Il nostro Paesaggio interiore”.

L’artista di oggi che intraprende il viaggio alla ricerca del proprio “Paesaggio ideale” compie in realtà un cammino verso il “ Paesaggio interiore”. Il risultato è una visione puramente soggettiva, legata indissolubilmente alla sua esistenza, ai suoi ricordi ed alle emozioni connesse ad un Paesaggio. Ciò che è oggettivo e tangibile ci appare mediato da qualcosa di interno, nascosto e mutevole, ed ecco allora che il legame affettivo con le entità significanti del proprio paesaggio, l'orizzonte di una marina , i profumi di un giardino mediterraneo, le geometrie dei campi arati o il profilo di un borgo su un colle toscano si afferma prepotentemente nella pittura di Mario Argenti, Luciano Bertacchini, Giuliano Censini, Ferruccio Giacomelli, Claudio Malacarne, Ilario Rossi e Massimo Vinattieri.

Gli onirici e allucinati spazi daliniani, le foreste carnali e sensuali di Gauguin, le scomposte geometriche visioni picassiane, le idilliache campagne naives o le astrazioni estreme di Kandiskij, sono prismatiche visioni di un unico interlocutore : il Paesaggio.

Organizzazione a cura di Galleria CerriArte
Per informazioni info@galleriacerriarte.it / www.galleriacerriarte.it

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523