Mostra del Centro di socializzazione di Gracciano

E’ stata inaugurata nell’androne del Palazzo Comunale la mostra “L’acqua, un bene prezioso” che raccoglie i lavori realizzati dagli ospiti del Centro di socializzazione “Il giardino delle rondini” di Gracciano.

E’ stata inaugurata nell’androne del Palazzo Comunale la mostra “L’acqua, un bene prezioso” che raccoglie i lavori realizzati dagli ospiti del Centro di socializzazione “Il giardino delle rondini” di Gracciano.

I ragazzi diversamente abili hanno realizzato quadri ed oggetti utilizzando, oltre ai colori, materiali semplici come la pasta, i piatti di carta, il sale.

Obiettivo del progetto, organizzato dalla sezione Soci COOP di Acquaviva in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, è promuovere il rispetto dell’acqua come bene prezioso e, allo stesso tempo, trovare sbocchi nuovi ed originali alla creatività degli ospiti del centro.

Nell’occasione l’Assessore ai Servizi Sociali Tiziana Terrosi ha annunciato che la nuova sede del centro sociale è stata completata con gli arredi, i tendaggi e la segnaletica e che entro la fine dell’anno, al termine dell’iter burocratico che consentirà di ottenere le necessarie autorizzazioni, sarà possibile inaugurarla. “Si tratta di una struttura completamente nuova, ampia e funzionale – ha sottolineato Terrosi – dotata di palestra, di una stanza per il riposo, di sale per le diverse attività, che migliorerà ulteriormente la già elevata funzionalità del centro”. L’opera ha avuto un costo di 650.000 Euro, è stata finanziata dalla Regione Toscana per 250.000 Euro e dal Comune e sarà intitolata alla memoria di Guido Masneri, animatore della vita sociale di Gracciano, prematuramente scomparso.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523