Iniziative culturali per promuovere la conoscenza del territorio

A Montepulciano si riscontra da qualche tempo una crescente domanda di iniziative culturali proveniente proprio dagli abitanti e dalle numerose associazioni che operano sul territorio

A Montepulciano si riscontra da qualche tempo una crescente domanda di iniziative
culturali proveniente proprio dagli abitanti e dalle numerose associazioni che operano
sul territorio.


Per soddisfare questa esigenza e, allo stesso tempo, per approfondire temi di interesse
generale e relativi al patrimonio artistico e storico della città, il Coordinamento delle
Associazioni Poliziane e la Società Storica Poliziana hanno organizzato un programma di
incontri che prenderà il via lunedì 26 aprile e denominato “I Lunedì di Montepulciano:
Incontri tra arte e storia”.


L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Montepulciano e sostenuta dalla Banca di Credito
Cooperativo di Montepulciano, si articola su cinque appuntamenti (compresa la
presentazione del programma) destinati ad approfondire, sul posto, la conoscenza di beni
che fanno parte del patrimonio culturale di Montepulciano.


Si comincerà dunque lunedì 26 aprile con la presentazione del programma nel bellissimo
Salone di Palazzo Ricci, sede dell’Accademia Europea della Musica e delle Arti; primo
incontro lunedì 3 maggio, alle 21.15, nel Palazzo Comunale; si proseguirà, sempre alle
21.15, il 17 maggio con il Teatro Poliziano, il 31 maggio con il Duomo per concludere il
7 giugno con la Chiesa del Gesù.


“Siamo molto soddisfatti di aver potuto varare questa iniziativa, alla quale pensavamo da
tempo” afferma Giuliano Tarquini, segretario del Coordinamento delle Associazioni
Poliziane. “Ci confortano anche il sostegno offerto dalle istituzioni cittadine, prime
tra tutte il Comune, la Curia Vescovile e la Banca di Credito Cooperativo, e la
collaborazione che prestano l’Associazione Albergatori, la Confcommercio ed il Consorzio
del Vino Nobile”.


“Saranno incontri aperti a tutti ed adatti a tutti – spiega l’arch. Riccardo Pizzinelli,
Presidente della Società Storica Poliziana – in cui sarà adottato un tono divulgativo e
non per “addetti ai lavori”: i nostri beni culturali hanno una storia affascinante ed
interessante che i relatori proporranno in maniera semplice e diretta”.


“Confermando la massima attenzione verso il territorio e le sue risorse” dichiara
Alamanno Contucci, Presidente della Banca di Credito Cooperativo di
Montepulciano “abbiamo ritenuto di poter offrire il nostro sostegno a questa iniziativa
che si rivolge principalmente alla realtà locale e si propone di ampliare ed approfondire
la conoscenza dei nostri beni culturali. La positiva esperienza già compiuta negli ultimi
due anni con la Società Storica Poliziana, attraverso la pubblicazione di libri dedicati
alla pittura e alla scultura, ci conferma che l’impegno nella valorizzazione del nostro
territorio “ripaga” sotto ogni punto di vista”.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523