Speciale ANTEPRIMA DEL VINO NOBILE

Il Vino Nobile di Montepulciano si degusta in anteprima. Operatori del settore e giornalisti da tutto il mondo confluiranno verso la Valdichiana. Si comincia lunedì 9 febbraio con l’apertura dell’11.a edizione dell’Anteprima del Vino Nobile che quest’anno ha fatto registrare la partecipazione record di ben 34 aziende.

Il Vino Nobile di Montepulciano si prepara ad una settimana di fuoco. Da luned 9
febbraio a gioved 12, infatti, il Consorzio ed i produttori del grande rosso D.O.C.G.
affronteranno una girandola di impegni, tutti di altissimo livello.


Si comincia luned 9 febbraio con lapertura dell11.a edizione dellAnteprima del Vino
Nobile che questanno ha fatto registrare la partecipazione record di ben 34 aziende:
Avignonesi, Bindella, Boscarelli, Canneto, Cantine Innocenti, Carpineto, Triacca,
Contucci, Corte alla Flora, Dei, Fassati, Fattoria del Cerro, Fattoria di Palazzo
Vecchio, Fattoria Le Casalte, Gracciano Svetoni, Icario, Il Conventino, La Braccesca, La
Calonica, La Ciarliana, Le Berne, Lodova Nuova, Nottola, Podere S.Giovanni, Poggio alla
Sala, Poliziano, Romeo, Salcheto, Tenimenti Angelini, Tenuta di Gracciano Della Seta,
Tenuta Il Faggeto, Tenuta Valdipiatta, Vecchia Cantina e Villa S.Anna. Nel 2003 avevano
partecipato allanteprima 30 aziende.


Capovolgendo il programma abituale, i primi ad essere ricevuti in Val di Chiana saranno
gli operatori del settore (agenti, distributori, importatori, enotecari, ristoratori):
sono circa 700 quelli che si sono prenotati e che confluiranno dalle 10.00 di luned 9
febbraio presso la Sala Nervi delle Terme di Chianciano. Presso i banchi dassaggio delle
34 aziende gli addetti ai lavori potranno conoscerne la produzione e degustare i vini,
incontrando titolari e tecnici.


Marted 10 febbraio lattenzione si sposter invece su Firenze dove, alla presenza del
Ministro dellAgricoltura Gianni Alemanno, i presidenti dei tre storici consorzi toscani
(Alamanno Contucci per il Nobile, Ricasoli Firidolfi per il Chianti Classico e Fanti
per il Brunello), incontreranno la stampa per chiarire le loro posizioni di fronte ai
cambiamenti legislativi in atto (affidamento ai Consorzi dei controlli sulle
denominazioni, tutela delle denominazioni a seguito della modifica del Regolamento
comunitario sulle etichettature) che sono concomitanti con un profondo mutamento dei
mercati. La conferenza stampa si terr alle 10.00 presso il Palazzo Incontri di Banca CR
Firenze, Via dei Pucci 1.


Per la sera di mercoled 11 febbraio (e torniamo a parlare di Anteprima) atteso
larrivo di un centinaio di giornalisti, provenienti da tutto il mondo, invitati per
assaggiare appunto in anteprima lannata 2003 del Vino Nobile. Quella che si
preannuncia come una delle migliori produzioni di questo pregiato vino sar presentata
gioved 12 febbraio, alle 10.00, ancora nella suggestiva cornice delle Terme di
Chianciano, nella sala intitolata a Federico Fellini che molto am questo luogo e vi
trasse alcune delle sue ispirazioni.


A rivolgere il consueto, cordiale benvenuto ai pi autorevoli giornalisti del settore
sar il Presidente del Consorzio, Conte Alamanno Contucci, alla presenza dellAssessore
allAgricoltura della Regione Toscana Tito Barbini, del Presidente della Camera di
Commercio di Siena Vittorio Galgani e del Sindaco di Montepulciano Piero Di Betto.


Proporremo in degustazione le annate 2001 e Riserva 2000 del Nobile, appena giunte a
maturazione preannuncia Contucci e , appunto in anteprima, il 2003; si ripeter
anche la cerimonia di assegnazione delle stelle allannata pi recente che, ritengo di
poter anticipare, ci dar grosse soddisfazioni. Per esigenze di carattere logistico,
quartier generale di questa edizione dellAnteprima sar Chianciano Terme in attesa di
rientrare stabilmente a Montepulciano.


In effetti le anticipazioni dei tecnici sono pi che incoraggianti: dagli assaggi
dellannata 2003 si rilevano vini molto concentrati, con tannini morbidi mentre dal punto
di vista aromatico si evidenzia una buona intensit caratterizzata in particolare da
unavanzata maturit del frutto. Allannata 2001 viene abbinato addirittura
laggettivo straordinaria: dopo laffinamento in legno i vini mantengono il grande
livello di concentrazione gustativa accoppiata ad una freschezza e complessit non comuni.


Come di consueto i giornalisti incontreranno anche le aziende, dalle 11.00 alle 13.00 di
gioved presso la Sala Nervi che ospiter ancora i banchi dassaggio. Poi lattenzione si
sposter sul territorio visto che, divisi a gruppi, gli operatori dellinformazione
saranno ospiti proprio dei produttori e potranno dunque visitare le vigne e le cantine
dellintero territorio di Montepulciano. La partenza della stampa prevista per le 21.30
di gioved sera.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523