La Polizia Municipale di Montepulciano interviene sull'obbligo dei giubbotti ca

Da giovedì 1° aprile obbligatori i giubbotti catarifrangenti per gli automobilisti costretti ad una sosta forzata; la sanzione ammonta a 33,60 euro.

Da giovedì 1 aprile – ricorda la Polizia Municipale di Montepulciano – diventa
obbligatorio per i conducenti dei veicoli a motore indossare, fuori dei centri abitati,
in caso di sosta forzata del mezzo, giubbotti o bretelle, di colore giallo o arancio, con
bande cucite sugli stessi ad alta visibilità conformi alla norma Uni En 471.
Sono esclusi dall’obbligo i ciclisti ed i conducenti di ciclomotori a due ruote e di
motocicli.


Quindi, chi scende dal veicolo fermo per avaria, anche nelle piazzole di sosta, e va a
posizionare il triangolo per segnalare il guasto o l’incidente senza avere indossato il
giubbotto o bretelle rischia la sanzione prevista dal Codice della Strada di Euro 33,60.
Tale sanzione – prosegue la nota della Polizia Municipale poliziana - non potrà essere
comminata, per esempio, quando durante un normale controllo si accerti che il conducente
non ha a bordo del veicolo il giubbotto o le bretelle.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523