CONCERTO-EVENTO DI ROLAND BOER A MONTEPULCIANO

Il direttore del Cantiere guida per la prima volta lÂ’Orchestra Poliziana
Sul palco 4 formazioni corali: giovani e professionisti insieme
Domenica 14 aprile, Chiesa del Gesù, ore 17.00, ingresso gratuito

La Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte apre la nuova stagione culturale di Montepulciano con un evento a sorpresa. Il maestro Roland Böer, direttore musicale del Cantiere, guida per la prima volta la Orchestra Poliziana che si esibisce insieme a quattro formazioni corali, per un programma fastoso. Domenica 14 aprile, alle ore 17.00, sarà la seicentesca Chiesa del Gesù ad ospitare più di cento musicisti, tra professionisti e giovani talenti, sulla base del principio culturale introdotto nel 1976 da Hans Werner Henze.


 


“È proprio seguendo questa direzione - dichiara Sonia Mazzini, presidente della Fondazione Cantiere - che Roland Böer ha tenuto durante l’inverno lezioni e prove per trasmettere le sue competenze alla nostra orchestra: l’artista tedesco è infatti tra i più blasonati musicisti europei ed è talmente frenetica la sua attività tra i teatri più prestigiosi che l’appuntamento sinfonico-corale di domenica è un privilegio per il nostro territorio.”


 


Oltre all’Orchestra Poliziana, sono impegnati nell’organico la Corale “Arcadelt” di Chiusi diretta da Violetta Spadoni, la Corale “Giuseppe Verdi” di Arcidosso diretta da Massimo Muratori, gli allievi della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa diretti da Irene Tofanini e la Corale Poliziana diretta da Judy Diodato.


 


I brani in programma provengono dal grande repertorio: si tratta di musiche brillanti, legate al periodo romantico e al classicismo, selezionate perché particolarmente fruibili per il grande pubblico. Ad aprire il concerto, una breve opera raramente eseguita di Beethoven, ovvero “Mersstille und glückliche” per coro e orchestra. Dopodiché sarà la volta di un lavoro tra i più celebri di Schumann, il “Koncertstück”, op. 92 che vede impegnato il maestro Alessio Tiezzi nella parte del pianoforte solista. La seconda parte è invece dedicata ad una delle massime espressioni della cultura musicale di tutti i tempi, la Sinfonia n. 1 in do maggiore di Beethoven dove i gruppi corali e l’Orchestra Poliziana si uniscono in una formazione colossale.


 


Palcoscenico di un appuntamento così significativo è la Chiesa del Gesù, suggestivo palcoscenico caratterizzato dai prestigiosi affreschi tardo barocchi di Andrea Pozzo: è qui che solitamente si esibiscono i musicisti del territorio in occasione del Cantiere Internazionale d’Arte. Questo concerto rappresenta infatti un’anticipazione della prossima 38ª edizione della manifestazione estiva che quest’anno è in programma dal 19 al 28 luglio.


 


Info: 0578 757007. Chiesa del Gesù, via dell’Opio nel Corso. Ingresso libero.


 


ALESSIO BIANCUCCI
Ufficio stampa e comunicazione
Fondazione Cantiere Internazionale d'arte
Tel. 0578 757007 | Mob. +39 347 8269841
ufficio.stampa@fondazionecantiere.it

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523