Celebrazione del 25 aprile, Festa della Liberazione

Nasce anche questÂ’anno dalla collaborazione tra lÂ’Amministrazione Comunale e la sezione di Montepulciano dellÂ’Associazione Nazionale Partigiani la manifestazione che ricorda il 25 aprile, Festa della Liberazione.

Nasce anche quest’anno dalla collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e la sezione di Montepulciano dell’Associazione Nazionale Partigiani la manifestazione che ricorda il 25 aprile, Festa della Liberazione.
Il programma si aprirà alle 10.00, in Piazza Grande, con la formazione del corteo che attraverserà il centro storico, accompagnato dalla Banda dell’Istituto di Musica.
E’ prevista la fermata al Borgo Buio per ricordare l’impiccagione dai parte dei nazisti del giovane operaio catanese Giuseppe Marino. Al Giardino di Poggiofanti sarà reso omaggio al monumento dedicato martiri della Resistenza.
Il Sindaco Andrea Rossi terrà un breve discorso sul valore ed il significato della lotta di Liberazione prima della Messa, con omaggio alla Cappella dei Caduti, che sarà celebrata alle 11.00 nel Santuario di S.Agnese.
Nel sacrario del tempio una lapide ricorda i nomi dei quattro partigiani caduti nel ’44, e cioè, oltre a Giuseppe Marino, Mario Mencattelli, Marino Cappelli (entrambi morti il 6 aprile ’44, nella battaglia di Monticchiello, ad appena 20 anni di età), e Lanciotto Biagi.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523