La stampa mondiale apprezza i Paesaggi del benessere

In occasione del lancio della nuova Ducati, incontro tra Sindaci e giornalistiPaesaggi del benessere: il progetto presentato alla stampa mondiale

Se la Ducati ha scelto la Val d’Orcia e Montepulciano per il lancio mondiale della sua nuova Hyperstrada è anche per il paesaggio ed i panorami in cui è stato possibile incastonare questa motocicletta, mezzo ideale per un turismo dinamico e a medio raggio. 

Non a caso gli oltre novanta giornalisti provenienti da tutto il mondo che per una settimana hanno accarezzato le colline del sud senese non sono stati invitati ad una tradizionale prova su strada ma ad una sorta di tour che la casa motociclistica  ha esplicitamente battezzato “Tuscany Experience”, arricchendolo con visite ai borghi più suggestivi e con squisite proposte eno-gastronomiche, nel solco della migliore tradizione toscana. 

Platea più adatta non poteva dunque esserci per presentare un progetto che promuove il turismo e la mobilità sostenibile creando un sistema territoriale che individua e valorizza le soste panoramiche spontanee e le rende identificabili e più accoglienti per i viaggiatori.

E i Sindaci dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese, che nel febbraio 2013 ha presentato il progetto “Paesaggi del benessere” e lo sta concretizzando in vista del varo definitivo, non si sono lasciati sfuggire l’occasione.

Così l’idea dell’anello di 200 chilometri collegherà i luoghi più belli dell’area, puntando l’attenzione verso la natura e l’ambiente, è stata illustrata ad una trentina di giornalisti provenienti da Francia, Stati Uniti, Canada, Messico ed altri paesi extraeuropei che non hanno nascosto il proprio compiacimento per essere stati accolti da un gruppo così nutrito di “fasce tricolori”.

I primi cittadini hanno incontrato gli inviati a Montepulciano, in Piazza Grande, durante una sosta del tour in sella alla fiammante Ducati, ed hanno esposto loro gli obiettivi dei “Paesaggi del benessere”, dedicati a tutte le forme di mobilità, da quelle motorizzate al trekking passando naturalmente per la bicicletta.

L’idea ha riscosso attenzione ed interesse anche perché, in coincidenza con le mete paesaggisticamente più attraenti, saranno realizzate infrastrutture che consentiranno ai viaggiatori di riconoscere i posti e di ottenere informazioni.

All’incontro hanno partecipato i Sindaci Andrea Rossi, padrone di casa, Gabriella Ferranti (Chianciano Terme), Stefano Scaramelli (Chiusi), Franco Picchieri (San Casciano dei Bagni), Francesco Landi (Sarteano), Enzo Baldacconi (Assessore a Sinalunga), Giordano Santoni (Torrita di Siena), Roberto Machetti (Trequanda).

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523