Incontri musicali al CAT-Europa e Sudamerica tra XX e XXI secolo | 23/26/28 Ottobre 2013

Nuova iniziativa nell’ambito della musica contemporanea, in una zona di frontiera tra colto e popolare, tra musica sudamericana e musica europea. Il luogo è Montepulciano (Siena), dove funge da stimolo il vuoto lasciato dalla scomparsa nel 2012 di Hans Werner Henze.

Incontri musicali al CAT-Europa e Sudamerica tra XX e XXI secolo | 23/26/28 Ottobre 2013

Nuova iniziativa nell’ambito della musica contemporanea, in una zona di frontiera tra colto e popolare, tra musica sudamericana e musica europea. Il luogo è Montepulciano (Siena), dove funge da stimolo il vuoto lasciato dalla scomparsa nel 2012 di Hans Werner Henze.

Le tre musiciste del “CAT Ensemble” (il soprano Sauretta Ragni, la pianista Michela Caldesi, la chitarrista Silvia Tosi), a stretto contatto con la compositrice italo-argentina Elizabeth Mara Bossero, che è vissuta per quasi un ventennio nella cittadina toscana ed è attualmente domiciliata a Parigi, daranno vita a una serie di tre incontri presso uno spazio teatrale non convenzionale, il CAntinone Teatri (CAT).

Il CAT Ensemble propone un primo cartellone di tre concerti che si svolgeranno nella sede del CAntinone Teatri, a Montepulciano, in Piazza Savonarola 1.

L'apertura è affidata al Duo Musizieren (Alice Gabbiani al violoncello e Silvia Tosi alla chitarra) che mercoledì 23 ottobre 2013 alle ore 21.15 ci proporrà musiche di autori contemporanei e del Novecento come Dusan Bogdanovič, Manuel De Falla, Radamès Gnattali, Astor Piazzolla e Reginald Smith Brindle.

Sabato 26 ottobre sarà presentato il CD “CHAMUYO tangos y postludios” con musiche di Elizabeth Mara Bossero, presente per l'occasione a Montepulciano, interpretate dalla pianista poliziana Michela Caldesi.

Chiude la manifestazione il concerto di domenica 27 ottobre del CAT ensemble (Sauretta Ragni – soprano, Silvia Tosi -c hitarra, Michela Caldesi - pianoforte). Il programma è dedicato al Novecento storico (Mario Castelnuovo-Tedesco, Benjamin Britten e il poeta britannico Wystan H. Hauden), agli esponenti delle avanguardie da poco scomparsi (H.W. Henze e Luciano Berio) e alle loro fonti di ispirazione nella tradizione (John Dowland ed il poeta J. Ch. Friedrich Hölderlin). La lettura dei testi è affidata a Claudio Borgoni, regista, attore e direttore del Cantinone Teatri.

I concerti di sabato 26 e domenica 27 si terranno alle ore 18.30. L'ingresso a tutti gli eventi è gratuito.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523