Giulio Pavolucci e' il Reggitore del Bravio delle Botti

I giovani lavorano insieme alle figure di esperienza

Un nuovo gruppo dirigente, al vertice del Magistrato delle Contrade, in coincidenza con il quarantennale del Bravio delle Botti di Montepulciano.

Lo hanno presentato il Sindaco Andrea Rossi e l'Assessore al Bravio Andrea Biagianti alla presenza dei Rettori delle otto contrade cittadine e di numerosi collaboratori e sostenitori della festa.

Il nuovo Reggitore è Giulio Pavolucci, 29 anni, della Contrada di Gracciano, che, dopo una lunga militanza in nero-verde ed un'intensa attività nella "cabina di regia" del Gruppo Sbandieratori e Tamburini, già dal 2013 aveva messo la propria passione e conoscenza a disposizione del Magistrato.

Due i vicari, altrettanto giovani, Giacomo Volpi, delle Coste, con delega all'organizzazione, e Francesca Mozzini, del Poggiolo.

Sono proprio due gli elementi che caratterizzano ad una prima analisi il nuovo top managment braviesco e cioè la verde età dei suo componenti (la media è di poco superiore ai 25 annI) e la presenza di numerose donne; tutti provengono poi dal mondo delle contrade di cui sono genuina espressione.

Restano nel gruppo dirigente due figure "di lungo corso" che hanno traghettato il Magistrato in quest'anno di passaggio, Stefano Bazzoni e Alessandro Fracassi, grazie ai quali le nuove leve hanno potuto compiere un valido apprendistato prima di spiccare il volo. Di nomina comunale nel Magistrato delle Contrade anche l’ex-Sindaco Piero Di Betto, Andrea Cappelli e Mirko Romagnoli.

Si e' così felicemente completato il percorso di rinnovamento avviato nel 2013 e che mette il nuovo gruppo dirigente nella condizione di programmare l'attività in un anno di particolare significato, quale quello del quarantesimo anniversario, e per un mandato pieno, di durata triennale.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523