Montepulciano, comune intelligente: risparmi energetici e servizi innovativi

La smart city estesa allÂ’intero territorio comunale attraverso la rete elettrica

Montepulciano, comune intelligente. Il progetto appena approvato dalla Giunta-Rossi prende spunto dal concetto di “smart city” (ovvero di città che utilizza tecnologie evolute per ridurre i consumi energetici, fornire servizi avanzati e migliorare la qualità della vita) e lo amplia all’intero territorio comunale.

 

L’obiettivo è dotarsi di una piattaforma tecnologica che consenta di realizzare risparmi sull’illuminazione pubblica, di ampliare la rete wi-fi per la connessione ad internet e di potenziare la video-sorveglianza mediante telecamere.

 

Lo strumento è stato individuato nella rete elettrica che collega i punti-luce dislocati sul territorio. Il primo passo, dopo aver raggiunto un accordo con la UMPI Elettronica, azienda romagnola in grado di realizzare tale piattaforma tecnologica, consisterà nell’applicazione in quaranta punti luce, individuati nella parte alta del centro storico del Capoluogo, in Piazza Grande e zone limitrofe, di altrettanti dispositivi “intelligenti”.

 

Ogni lanterna sarà telecontollata in modo da ridurre il consumo di energia elettrica (anche del 30%), con possibilità di manutenzione controllata “in remoto” e, in base ad un piano che terrà conto delle distanze e delle posizioni, diffonderà il segnale per il collegamento libero, a tempo, alla rete web, e sarà dotata di una telecamera collegata con il centro di controllo situato presso la Polizia Municipale.

 

Come detto l’obiettivo finale, superata la prima fase sperimentale, sarà quello di dotare l’intero comune dei dispositivi intelligenti, quindi anche le frazioni, per un totale di circa 3.000 punti luce, totalizzando significativi risparmi e fornendo servizi utili anzitutto alla collettività oltre che ai turisti e ai visitatori.

 

Il progetto pilota prevede anche un “totem” interattivo che sarà installato in Piazza Grande, presso il Palazzo del Capitano, che fornirà informazioni sul territorio ed i suoi servizi, e un’unità presso la quale sarà possibile ricaricare le batterie di veicoli elettrici leggeri (per es. bici a pedalata assistita) ma anche di apparati portatili come smartphone e tablet.

 

"Il Comune di Montepulciano ha scelto di investire in tecnologie "smart" e di mettersi al servizio di un possibile progetto di "territorio intelligente" - afferma l'On. Luigi Dallai, impegnato nella promozione di progetti tesi a realizzare le cosiddette "smart communities". "Le caratteristiche ambientali dei nostri territori e i tratti sociali delle nostre comunità costituiscono il contesto perfetto per l'applicazione di nuove tecnologie tese al risparmio energetico e alla creazione di servizi innovativi. Altri comuni del nostro territorio hanno messo in campo negli anni progetti mirati ad una maggiore sostenibilità ambientale ed economica del proprio sviluppo. La sfida oggi è creare una comunità intelligente per affrontare le sfide sociali, politiche e amministrative a cui i nostri territori sono chiamati. Per questo stiamo costruendo una rete fondata sull'innovazione che sappia coinvolgere professionisti, imprese, rappresentanti del territorio per fare della conoscenza un motore di crescita e sviluppo. Quello di oggi è un esempio importante di percorso innovativo da cui i nostri comuni possono trarre grandi benefici, un percorso lungo cui proseguire guardando oltre i confini provinciali".

 

"Questo progetto pone Montepulciano all'avanguardia nello sviluppo di una piccola "smart city" - dichiara il Sindaco di Montepulciano, Andrea Rossi - e conferma una spiccata sensibilità che l'Amministrazione Comunale ha espresso verso le nuove tecnologie di comunicazione e, in generale, verso l'innovazione messa al servizio del cittadino. Dopo l'adozione di QR Code per l'informazione turistica, di piazzole di sosta con accesso gratuito al wi-fi e l'elaborazione di una visita tridimensionale alla città, che chiunque può comodamente effettuare dal proprio computer, ecco un'ulteriore evoluzione, che è stato possibile attuare con risorse del bilancio comunale, che coniuga utilità, sicurezza e migliore qualità della vita".

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523