5.a edizione di Stradacalciando

Piazza Grande gremita di giovani per una festa dello sport all’insegna del divertimento e delle attività motorie

Oltre 350 bambini e ragazzi delle Scuole Materne, Elementari e Medie del Comune di Montepulciano hanno salutato in Piazza Grande l’atteso arrivo della primavera partecipando a “Stradacalciando”, l’iniziativa sportiva e ricreativa promossa su scala nazionale dalla Federazione Italiana Gioco Calcio – Settore Giovanile Scolastico in collaborazione con il CONI, i Provveditorati agli Studi e le Amministrazioni Comunali.

Sotto un caldo sole i giovani hanno giocato a pallone, restituendo il calcio ad una dimensione esclusivamente ludica, di puro divertimento, in uno spazio cittadino spesso utilizzato come improvvisato “campo”, ma anche a minivolley ed hanno svolto altre attività, più adatte ai piccoli delle materne, aventi però sempre come denominatore comune il gioco con la palla.

Ai bambini (maschi e femmine) è stato consentito di giocare in maniera assolutamente libera, senza le regole strutturate del calcio ma svariando dalla “palla avvelenata” alla “palla a muro” secondo le preferenze e le opportunità del momento.

A propiziare la partecipazione record di scolaresche non è stata solo la consolidata tradizione che a Montepulciano può vantare Stradacalciando, giunto ormai alla 5.a edizione, ma anche l’abbinamento con la giornata finale del progetto di Sviluppo delle Attività Motorie realizzato dall’Unione Poliziana Calcio Giovanile e dalla Direzione Didattica di Montepulciano con il contributo della Provincia ed il patrocinio del Comune.

Il Comune – Assessorati allo Sport ed all’Istruzione - ha garantito il servizio di scuolabus, messo a disposizione lo spazio e assicurato le condizioni di sicurezza oltre ad aver offerto una sostanziosa colazione a tutti i partecipanti; da parte sua il Comitato Provinciale della FIGC, rappresentato dalla prof.ssa Tiziana Bocci, responsabile per le Attività Scolastiche, ha donato ben 25 palloni che rimarranno a disposizione delle scuole.

Hanno presenziato all’iniziativa di Montepulciano anche il prof. Mauro Bettini, tecnico del Comitato Regionale della FIGC ed il prof. Francesco Binella, Coordinatore Educazione Fisica del Provveditorato agli Studi. Ad accoglierli, oltre a numerosi docenti, anche i rappresentanti del Comune e dell’Unione Poliziana che ha espresso grande soddisfazione per l’esito della complessa iniziativa.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523