Centro Sportivo Italiano

Quasi 1.000 atleti a Montepulciano per la “Festa Polisportiva” del C.S.I. Gli impianti superano il test: in prospettiva una fase nazionale del Centro Sportivo Italiano.

Circa 900 persone, tra atleti, tecnici ed accompagnatori, hanno partecipato a
Montepulciano alla “Festa Polisportiva” indetta dal C.S.I. - Centro Sportivo Italiano,
l’ente di promozione sportiva che già il 25 aprile aveva tenuto in città, nel Palazzo del
Capitano, la propria Assemblea Regionale.


L’evento ha interessato quattro impianti sportivi che fanno parte della “rete” di
strutture comunali per le attività agonistiche e ricreative. Circa 400 persone, alla
piscina coperta di Montepulciano Stazione, hanno partecipato alla fase finale del
circuito regionale CSI di nuoto; 200 presenze si sono registrate invece presso la
Palestra dell’Istituto Tecnico “Redi” per la fase finale del torneo di pallavolo che ho
ospitato anche un’esibizione della squadre finaliste del torneo regionale di ginnastica
artistica; 150 persone, infine, hanno affollato la Palestra di S.Albino per la fase
finale del torneo di calcetto.


Accompagnati del tecnico Marco Quattrini, C.T. della nazionale femminile olimpica di
Pentathlon e fautore delle evento, hanno presenziato alla festa i nuovi dirigenti toscani
del CSI che, dopo aver personalmente verificato l’elevata qualità degli impianti sportivi
pubblici di Montepulciano e l’ottima ospitalità ricevuto, hanno confermato la propria
intenzione di candidare questo comune come sede di una fase sportiva nazionale del CSI
che lo scorso anno ha avuto luogo a Catania.


Molto apprezzata anche l’ospitalità offerta dalla Cantina Redi di Montepulciano, visitata
dalle delegazioni di atleti ed accompagnatori.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523