DEBUTTA IL LIVE ROCK FESTIVAL DI ACQUAVIVA, 18 EDIZIONE

Ai Giardini Ex Fierale, ore 21.30, si apre la rassegna ad ingresso gratuitoMercoledì 10 settembre protagonisti i parigini Jamaica con il loro elettro-rockSul palco anche gli imprevedibili Kutso e i giovani toscani Walden Waltz

DEBUTTA IL LIVE ROCK FESTIVAL DI ACQUAVIVA, 18 EDIZIONE

L’edizione numero 18 suggella la maggiore età per il Live Rock Festival di Acquaviva che debutta mercoledì 10 settembre alle 21.30. L’arena dei Giardini Ex Fierale ospita la rassegna ad ingresso gratuito annoverata tra le più originali del panorama nazionale. Il cartellone dei concerti evidenzia nomi celebri e curiosità più innovative: 15 spettacoli in 5 serate, per una manifestazione organizzata dai 160 volontari del Collettivo Piranha.


 


Il palco imponente, su cui campeggia la scenografia firmata dall’artista croato Danjel Zèzèlj, accoglie come protagonisti della serata i parigini Jamaica. Nati in Francia come duo, si esibiscono dal vivo in una formazione rock completa che ne valorizza le qualità tecniche. La loro idea di rock attraversa le più diverse influenze pop ed elettroniche, senza mai adagiarsi sui modelli di riferimento, ma sempre cercando un suono nuovo ed attuale. Il talento vocale e il virtuosismo delle chitarre, fanno dei Jamaica una tra le band più avvincenti nella nuova generazione europea. 


 


Il momento irriverente è affidato invece ai Kutso (si pronuncia all’inglese): con un centinaio di concerti, tra i quali quello del 1° maggio di quest’anno, e un disco alle spalle, si sono creati un seguito fedele. Il divertimento è garantito e l'esibizione funambolica: tra verticali, salti, e calci modello kung fu, propongono uno spettacolo dinamico a metà tra il teatro canzone l’istinto più irrazionale come Iggy Pop. Tra punk e cantautorato in una direzione sgangherata.


 


Spetta invece ai giovani aretini Walden Waltz rompere il ghiaccio con l’atto di apertura: sostenuti da Toscana Musiche, i cinque ragazzi mettono in mostra un rock psichedelico che ha già ottenuto riscontri in California dove il produttore Ron Nevison (già collaboratore di Led Zeppelin, Who, Rolling Stones) consente loro di registrare a San Francisco e di conquistare così il Los Angeles Music Awards. Ù


 


In attesa di artisti prestigiosi quali Dub FX (giovedì 11), Roy Paci (venerdì 12), We Have Band (sabato 13) e Djaikovski (domenica 14), sono già attive le novità legate ai temi sociali ed ambientali a partire daAmicobicchiere: per evitare la dispersione dei numerosi bicchieri usa e getta, l’affollata birreria e le aree ristorazione del festival si dotano quest’anno di bicchiere personale e riutilizzabile, così da ridurre ulteriormente l’impatto sulla produzione dei rifiuti. All’esordio anche l’offerta enogastronomica dedicata ai celiaci per assicurare un convivio accessibile e collettivo.



Ufficio stampa Live Rock Festival: tel. +39 3478269841 / info@liverockfestival.it


www.liverockfestival.it / www.facebook.com/liverockfestivalacquaviva

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523