Ampia panoramica sulle opere pubbliche a Montepulciano

La Giunta Comunale di Montepulciano ha recentemente approvato il progetto definitivo per la messa in sicurezza della viabilità pedonale e la realizzazione del marciapiede lungo Viale Calamandrei, dall’incrocio con Via delle Fosse Ardeatine al Piazzale di Sant’Agnese, che parteciperà all’assegnazione di finanziamenti previsti dalla Regione Toscana nel bando per la sicurezza stradale.

Come aveva preannunciato al Consiglio Comunale il vice-Sindaco Luciano Garosi, che ha la delega per i lavori pubblici, il complesso progetto, del valore di 400.000 Euro, è stato redatto in circa un mese e mezzo dall’Ufficio Tecnico comunale avvalendosi della collaborazione attenta e professionalmente molto valida di una giovane laureata in ingegneria che sta svolgendo lo stage previsto nell’ambito di “GiovaniSi”.

 

Rimanendo sul piano della stretta attualità, è stato appena firmato il contratto per l’ampliamento del Cimitero de Le Grazie quindi nell’arco di poche settimane inizieranno i lavori che consentiranno di disporre di 135 nuovi loculi.

 

Nel mese di novembre si aprirà anche il cantiere per il restauro della Torre di Pulcinella che costerà 99.000 Euro; il progetto era stato donato all’Amministrazione Comunale dal locale Rotary Club.

 

Garosi prosegue la panoramica sulle opere pubbliche facendo presente, di nuovo in tema di sicurezza stradale, che “i lavori per la costruzione dei nuovi marciapiedi ad Abbadia di Montepulciano e nel centro abitato di Salcheto sono praticamente completati mentre si avviano alla conclusione quelli in corso a Tre Berte, anche nel tratto di strada tra Via delle Poggiole e Via delle Tre Berte. E’ invece iniziato l’ultimo stralcio delle opere che interessa Via del Buonviaggio, ad Acquaviva. Complessivamente l’intervento relativo a tutti i marciapiedi ammonta a 500.000 Euro, di cui 193.000 finanziati attraverso il bando regionale per la sicurezza stradale dello scorso anno”.

 

Per quanto riguarda il Viale della Rimembranza, ovvero il suggestivo rettilineo fiancheggiato da cipressi che porta al Tempio di San Biagio, è imminente l’inizio del secondo lotto dei lavori di pavimentazione, appaltati in tarda primavera per 150.000 Euro ma la cui esecuzione è stata differita per non creare intralcio al movimento turistico, tuttora molto intenso. “Per alcuni giorni il viale sarà chiuso al transito” puntualizza il vice-Sindaco; “l’intervento si completerà con il rifacimento di gran parte della Via di San Biagio che da Porta de’ Grassi scende verso il Tempio”.

 

La ricerca dei fondi è attiva su tutti i fronti e quindi il Comune ha partecipato con propri progetti ad altri due bandi finanziati con i fondi statali dell’otto per mille dell’IRPEF, uno sulla linea di intervento di conservazioni dei beni culturali, per una migliore fruibilità del Museo Civico – Pinacoteca Crociani (importo, 65.000 Euro), e un altro, spiega Garosi, “in materia di edilizia scolastica, relativo alla costruzione della nuova scuola di S.Albino, richiedendo unacompartecipazione su una quota di 500.000 Euro che era a carico dell’ente locale”.

Intanto si sono conclusi i lavori di adeguamento alle normative antincendio eseguito alla Scuola Elementare di Abbadia di Montepulciano: la spesa era di 145.000 Euro, co-finanziata per 137.700 Euro grazie alle misure per l’edilizia scolastica previste dal Governo-Letta.

 

Il vice-Sindaco fornisce anche un aggiornamento sul ponte pedonale delle Fontacce che completerà il percorso dal bivio di San Biagio a Sant’Agnese: “il progetto di 220.000 Euro è stato co-finanziato al 50% dalla Regione Toscana e per la parte restante con risorse del Bilancio Comunale, l’Ufficio Tecnico sta predisponendo le procedure di gara, il nostro auspicio è vedere l’opera completata entro il 2015”.

 

Infine dalla Sovrintendenza è giunto parere favorevole sul progetto esecutivo per l’intervento di recupero dell’area dei parcheggi coperti dell’ex-Tribunale e diVia delle Case Nuovefranata in seguito alle piogge torrenziali dell’inverno 2013: l’opera è finanziata per 363.000 dalla Regione Toscana, nel giro di poco tempo potranno essere appaltati i lavori.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523