Montepulciano e Universita dello Utah: fatta la partnership per la musica

Dal 2016 corsi per studenti USA con la Fondazione Cantiere Internazionale dÂ’Arte
Ultimo atto della missione 2015 negli Stati Uniti per promuovere il territorio

Montepulciano alla conquista dell’America! Il Comune della Valdichiana senese sigla un’altra fondamentale partnership in campo culturale e formativo con un’istituzione statunitense.

 

Si conclude quindi con un successo il blitz oltreoceano effettuato dal Sindaco Andrea Rossi e dall’Assessore al Sistema Montepulciano Franco Rossi nell’ambito dell’annuale missione per la promozione del territorio e dei suoi prodotti, effettuata con il Consorzio del Vino Nobile e con la Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese.

 

“Dopo dodici mesi di lavoro, abbiamo raggiunto l'accordo con l'università pubblica dello Utah per un programma di corsi universitari di musica da camera” spiega il Sindaco, di ritorno in Italia. “Il progetto ha ottenuto le ultime approvazioni da tutti gli organi preposti, dal maggio 2016 avremo studenti che si formeranno a Montepulciano attraverso la Fondazione Cantiere Internazionale d'Arte, che abbiamo rappresentano nella missione oltreoceano”.

 

“Ringraziamo la professoressa Giuliana Marple che ha lavorato insieme a noi al progetto e che ha trovato come direttore del programma, a Salt Lake City, nostra meta della missione USA 2014, un maestro che per un anno ha già vissuto l'esperienza del “Cantiere”. Dunque un’ennesima dimostrazione che non solo vino e turismo ma anche la cultura rappresenta un'ottima opportunità per promuovere Montepulciano e per sviluppare anche l'economia del nostro territorio”.

 

“Una delegazione dell’Università dell’Utah renderà la visita a Montepulciano all’inizio del mese di maggio – conclude Rossi – per due giornate di lavoro in cui sarà messo a punto il progetto con l’offerta formativa, anche attraverso gli incontri con gli insegnanti dell’Istituto di Musica “H.W. Henze”.

 

L’incontro con i rappresentanti dell’ateneo statunitense si è svolto a Chicago, dopo un seminario ed un wine tasting in cui sono stati proposti il Vino Nobile e l'offerta turistica della Valdichiana, ed ha rappresentato l’ultimo impegno in terra americana della delegazione prima del rientro in Europa.

 

                                                                                                                      Ufficio Stampa

 

7 marzo 2015


Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523