Al 40 Cantiere, Duo Soleil e Trio Vox in Fortezza.

Alle 18.00 concerto di musica da camera con la prima di “Terra piatta uomo scimmia”Alle 21.30, ospiti di lusso per l’approfondimento sulla figura di HenzeAl Castello di Sarteano gli Arrischianti interpretano Moby Dick, capolavoro di Melville

Al 40 Cantiere, Duo Soleil e Trio Vox in Fortezza.

L'intenso programma del 40° Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano propone un affascinante esibizione di musica da camera negli spazi della Fortezza poliziana. Domani, giovedì 16 luglio alle 18.00, saranno protagonisti ilDuo Soleil e il Trio Vox per un pomeriggio che condurrà il pubblico sulle note di Sergej Prokofiev, Antonin Dvoràk e quindi Norberto Oldrini. Di quest'ultimo, compositore milanese classe 1968, già allievo di Detlev Glanert, sarà eseguito in prima assoluta un brano commissionato dal Cantiere: s’intitola “Terra piatta uomo scimmia” la composizione che ripercorre le vicissitudini del pianeta attraverso cinque diversi movimenti.

 

Il Duo Soleil, nato nel 2008, si compone del flauto di Simona Miniati e del pianoforte di Irene Novi, le quali hanno frequentato prestigiose masterclass tra cui anche quella di “A. Lonquich” dell'Accademia Chigiana di Siena. Il Trio Vox è toscano e contempla il violino di Clarice Curradi, il violoncello di Augusto Gasbarri e quindi il pianoforte di Irene Novi. I musicisti si concentrano sul tema che caratterizza l'edizione del quarantennale del Cantiere, ossia “Terra, Guerra e Pace” con il quale si punta a tradurre in musica una riflessione sui conflitti mondiali che hanno caratterizzato l'Europa del Novecento.

 

Nell’agenda del 16 luglio, è previsto per le 21.30 il terzo incontro del ciclo “Affrontare Henze”, presso l'Istituto di Musica poliziano. Ricco di ospiti prestigiosi del panorama musicale internazionale, l’appuntamento è condotto dal direttore della Fondazione Henze Micheal Kerstan, con le autorevoli partecipazioni del musicista David Graham, del celebre compositore Luca Lombardi, del direttore artistico del Teatro Regio di Torino Gastón Fournier Facio, del pianista Riccardo Panfili, del giovane autore Francesco Fournier Facio e della compositrice Saskia Bladt. Tra le analisi e gli approfondimenti sulla personalità artistica di Henze, gli interventi musicali sono affidati all’inedita compagine composta in stile cantieristico da Milena Schuster (violino), Luca Lombardi e Francesco Furnier (pianoforte), Augusto Gasbarri (violoncello) e dal Trio Vox: in programma musiche di Henze, Graham, Lombardi e Bladt.

 

Al Castello di Sarteano prosegue, infine, fino a sabato 18 luglio (inizio ore 22,00) la messa in scena della versione teatrale diMoby Dick, il capolavoro di Melville interpretato in modo coinvolgente e affascinante dalla Nuova Accademia degli Arrichiscianti.

 

BOTTEGHINO > Affrontare Henze: gratuito | Trio Vox e Duo Soleil: 5 euro |Moby Dick: 10 euro

Promozioni per residenti e soci Conad | under 16: gratuito

 

 

 

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

 

Alessio Biancucci tel. +39 0578 757007 | mob. +39 347 8269841 |ufficio.stampa@fondazionecantiere.it
Filippo Figone mob. +39 3332652638 |filopress@gmail.com

Giovanni  Pellicci mob. +39 3484514919 | g.pellicci@fondazionecantiere.it

 

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523