Il 40 Cantiere canta Pasolini al Teatro Poliziano

In scena anche un concerto barocco e il jazz a mezzanotte
Alle 21.30, torna l’opera lirica Idroscalo Pasolini di Taglietti e Pasquini
Alle 18.00 , nella Chiesa delle Grazie l'esibizione del Modus Ensemble
Sotto le stelle di Piazza Grande il Raf Ferrari 4tet presenta il disco “Quattro”

Il 40 Cantiere canta Pasolini al Teatro Poliziano

Una giornata ricca di musiche nelle diverse declinazioni, dal barocco fino al jazz, dal pomeriggio a notte fonda: è questo il programma di sabato 18 luglio al 40° Cantiere Internazionale d'Arte in corso a Montepulciano. Due i concerti in programma, uno alle 18,00 all'interno della Chiesa di Santa Maria delle Grazie e l'altro a mezzanotte in Piazza Grande, tra cui si staglia la replica dell'opera lirica “Idroscalo Pasolini”, in scena al Teatro Poliziano alle 21,30.

 

Suggestiva la location scelta per il concerto barocco del pomeriggio, ossia la cinquecentesca Chiesa di Santa Maria delle Grazie, caratterizzata al suo interno dalla presenza di un organo con canne di cipresso del XVI-XVII secolo. L’esecuzione musicale è affidata al Modus Ensemble, gruppo di 9 giovani musicisti specializzati nei repertori rinascimentale e barocco: la formazione è diretta da Mauro Marchetti, direttore di rilievo del panorama nazionale e attuale guida del Coro Città di Roma. In scaletta musiche del tardo '500 di Merulo, Frescobaldi e Selma y Salaverde.

 

Alle 21,30 al Teatro Poliziano torna in scena di “Idroscalo Pasolini”, la prima opera lirica dedicata alla figura dell'intellettuale bolognese scomparso nel 1975 e commissionata dal Cantiere a Stefano Taglietti e Carlo Pasquini, che ne firma anche la regia. Lo spettacolo sarà preceduto dall'Aperitivo all'opera, allestito nel foyer così da offrire al pubblico l'opportunità di incontrare gli artisti protagonisti, poco prima della loro esibizione sul palco.

 

Allo scoccare della mezzanotte lo scenario di Piazza Grande suggella la giornata musicale sotto le stelle del jazz: il Raf Ferrari 4tet, composto da Raf Ferrari (pianoforte), Vito Stano (violoncello), Andrea Colella (contrabbasso) e Claudio Sbrolli (batteria) presenta in anteprima  il disco Quattro. Si tratta di un lavoro che completa una sorta di trilogia del quartetto - nato 10 anni fa a Roma – che in precedenza aveva pubblicato Pauper e il pluripremiato Venere e Marte.

 

BOTTEGHINO > Idroscalo Pasolini: settore 1: 25 euro - settore 2: 15 euro. Concerto barocco: 5 euro. Concerto di mezzanotte: gratis. Promozioni per i residenti e soci Conad. Under 16: ingresso gratuito.

 

 

 

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

 

Alessio Biancucci tel. +39 0578 757007 | mob. +39 347 8269841 |ufficio.stampa@fondazionecantiere.it
Filippo Figone mob. +39 3332652638 |filopress@gmail.com

Giovanni  Pellicci mob. +39 3484514919 | g.pellicci@fondazionecantiere.it

 

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523