Il virtuoso Gunther Rost valorizza l'organo del Duomo al 40 Cantiere

Al 40° Cantiere di Montepulciano, ultima replica di “Idroscalo Pasolini”
Alle 21.30 nella cattedrale, concerto con musiche di Mozart e Bach
Alle 18.00 al Teatro Poliziano, in replica l’opera incensata dalla critica

Il virtuoso Gunther Rost valorizza l'organo del Duomo al 40 Cantiere

L'eleganza architettonica del Duomo di Montepulciano accoglie l'affascinante concerto in programma domenica 19 luglio alle 21.30 nell'ambito degli appuntamenti del 40° Cantiere Internazionale d'Arte. 


 


Arriva nella cattedrale poliziana un organista tra i più virtuosi della sua generazione, il 40enne Gunther Rost che propone un ampio programma barocco, composto da otto diversi brani tratti dal repertorio di Sweelinck, compositore tra i più influenti della polifonia, fino ad arrivare a Mozart, attraversando un approfondimento sull'immensa produzione organistica del Kantor di Lipsia, Johann Sebastian Bach. Debutta così al 40° Cantiere il ciclo di concerti Artists in Residence che valorizza i musicisti ospiti fissi della manifestazione: questo primo appuntamento esalta le peculiarità dell'organista tedesco Rost, premiato in più di 10 concorsi internazionali e spesso trasmesso live, durante le sue esibizioni, da radio tedesche, austriache e americane.


 


Alle 18.00, al Teatro Poliziano, va in scena l’ultima recita dell’opera lirica “Idroscalo Pasolini”, incensata dalla critica, dal pubblico e dagli ascoltatori di Rai Radio3 che hanno commentato positivamente la diretta trasmessa in occasione della prima assoluta di venerdì 17 luglio. Tornano quindi sul palco i protagonisti dell’atto unico commissionato appositamente dal Cantiere per celebrare i 40 anni dalla morte di Pasolini: la produzione ha ottenuto peraltro il patrocinio del comitato nazionale per le celebrazioni pasoliniane istituito dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.  Con la regia di Carlo Pasquini e la musica di Stefano Taglietti, si esibiscono quattro cantanti e cinque attori, interpretando i personaggi dell’immaginario del poeta-regista che vanno ad assumere nuove forme in una rappresentazione guidata dalla ricerca dell’equilibrio tra codici lirici e teatrali. L’esecuzione musicale è affidata all’Ensemble del Royal Northern College of Music di Manchester diretto dall’applauditissimo Marco Angius. La rappresentazione sarà preceduta dal consueto prologo Aperitivo all’opera, l’incontro con gli artisti che illustrano le caratteristiche dello spettacolo, a partire dalle 17.00 nel Foyer del teatro.


 


BOTTEGHINO > Idroscalo Pasolini: settore 1: 25 euro - settore 2: 15 euro. Concerto delle 21.30: 5 euro.


Promozioni per i residenti e soci Conad. Under 16: ingresso gratuito.


 


 


 


 


UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE 


 


Alessio Biancucci tel. +39 0578 757007 | mob. +39 347 8269841 |ufficio.stampa@fondazionecantiere.it
Filippo Figone mob. +39 3332652638 |filopress@gmail.com 


Giovanni  Pellicci mob. +39 3484514919 | g.pellicci@fondazionecantiere.it

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523