Al 40 Cantiere un sabato in musica fino a mezzanotte

Alle 18,00 il Quartetto Montfort nel Cortile della Fortezza poliziana
Alle 21,30 la replica dell'opera lirica diretta da Caterina Panti Liberovici
L'orchestra di Manchester diretta da Hamilton sotto le stelle di Piazza Grande

Al 40 Cantiere un sabato in musica fino a mezzanotte

Un’intensa giornata in musica, arricchita dall'opera buffa di Mozart: è questo il programma di sabato 25 luglio al 40° Cantiere Internazionale d'Arte. Alle 18,00, la formazione internazionale del Quartetto Montfort si esibisce nel Cortile della Fortezza poliziana e quindi il Concerto di mezzanotte scrutando la luna in Piazza Grande. Al centro della giornata rimane La Finta Semplice, l'opera lirica giovanile concepita del genio di Mozart in scena al Teatro Poliziano alle 21,30 con la regia di Caterina Panti Liberovici.

 

La giornata prenderà il via alle 18,00 con il concerto del ciclo Artists in Residence che mette in luce i musicisti europei residenti quest’anno al Cantiere: la Fortezza accoglie i virtuosi strumentisti che compongono il Quartetto Montfort, ovvero i violini di Klaus Nerdinger e Jelena Nerdinger, la viola di Guy Speyers e il violoncello di Emil Bekir. In scaletta ci saranno tre brani scelti dai repertori di Borodin, Bruch e Francesco Fournier Facio: di quest'ultimo il pubblico potrà ascoltare in prima assoluta Quartetto II, il brano dedicato al compositore Luca Lombardi che, nel corso del 2015, ha ricevuto la Croce al merito dalla Repubblica di Germania.

 

Alle 21,30 nel Teatro Poliziano, preceduta dall'Aperitivo all'opera (appuntamento nel foyer del Poliziano alle 20,30 per ascoltare dalla voce degli artisti le caratteristiche dell'opera), andrà in scena la La Finta Semplice, dramma giocoso scritto da un Mozart appena dodicenne. La regia di Caterina Panti Liberovici interpreta l'intreccio con una visione decisamente attuale, in cui le vicende e gli intrighi sentimentali dei personaggi in scena danno vita ad uno spettacolo che vede protagonisti otto cantanti provenienti da tutta Europa. L’orchestra del Royal Northern College of Music di Manchester è diretta da Roland Böer che siede anche al clavicembalo, come consuetudine nelle sue interpretazioni di Mozart applaudite nei principali teatri del continente.

 

Allo scoccare della mezzanotte ecco Piazza Grande riempirsi di musicisti pronti a liberare nell'aria note in un'atmosfera magica. Sul palco, allestito davanti al Duomo di Montepulciano, i giovani componenti dell'Ensemble del Royal Northern College of Music di Manchester, guidati dalla bacchetta di Roger Hamilton, che conta direzioni di orchestre nelle principali capitali europee, eseguiranno La battaglia di Biber e Serenata n. 12 di Mozart.

 

BOTTEGHINO > La Finta semplice:da 10 a 25 euro. Artists in Residence: 5 euro.

Concerto di mezzanotte gratuito. Promozioni per i residenti e soci Conad. Under 16: ingresso gratuito.

 

 

 

 

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

 

Alessio Biancucci tel. +39 0578 757007 | mob. +39 347 8269841 |ufficio.stampa@fondazionecantiere.it
Filippo Figone mob. +39 3332652638 |filopress@gmail.com

Giovanni  Pellicci mob. +39 3484514919 | g.pellicci@fondazionecantiere.it

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523