Il 40 Cantiere nelle piazze della Valdichiana

Concerti a Chianciano Terme e San Casciano dei Bagni
Alle 18,00 al Museo Civico di Chianciano Terme il violoncello di Francini
Il Quartetto Montfort alle 21,30 in Piazza della Repubblica a San Casciano dei Bagni
A Montepulciano alle 21,30 la proiezione del documentario BBC sul primo Cantiere

Il 40 Cantiere nelle piazze della Valdichiana

Il programma del 40° Cantiere Internazionale d'Arte fa di nuovo tappa nelle piazze della Valdichiana. Domani, giovedì 30 luglio, la carovana arriverà al pomeriggio a Chianciano Terme e poi alla sera a San Casciano dei Bagni per due diversi appuntamenti in musica per diffondere i temi che caratterizzano l'edizione del quarantennale anche sul territorio.

 

Alle 18,00 il Museo Civico di Chianciano, nell'ambito della sinergia attiva con la Fondazione Musei Senesi, accoglierà il recital di violoncello di Jacopo Francini che propone un confronto tra compositori del Novecento, ovvero Henze, Crumb, Penderecki e Cassadò, e Bach, le cui pagine hanno inspirato i linguaggi musicali del secolo scorso. Francini, fiorentino di 47 anni, suona come solista nell'Orchestra del Teatro Verdi di Trieste e conta numerose incisioni discografiche.

 

Alle 21,30 sarà Piazza della Repubblica di San Casciano dei Bagni a fare da cornice all'esibizione del Quartetto di Montfort: la formazione è composta da Klaus Nerdinger e Jelena Nerdinger (violini), di Guy Speyers (viola) e Emil Bekir (violoncello); per l'occasione, si unisce come ospite d’onore la viola di Ben Newton per eseguire musiche di Mendelssohn-Bartholdy, talentuoso compositore tedesco dell'Ottocento, scomparso precocemente avendo comunque lasciato pagine musicali caratterizzate da un’evidente energia creativa.

 

A Montepulciano invee è in programma, alle 21,30 nel cortile della Fortezza, una nuova proiezione dei  documentari dedicati al primo Cantiere. Nel 1976, oltre alla Rai, alla prima edizione del festival voluto da Henze, arrivò anche la troupe internazionale della Bbc, tv di stato britannica, per realizzare “Festa in Montepulciano” un viaggio a colori in 60 minuti per descrivere il progetto culturale del compositore tedesco. Il proiezione, curata dall'Associazione La Marroca, fa parte del percorso archivistico con il quale la Fondazione Cantiere vuole raccogliere e valorizzare i materiali relativi alla storia della manifestazione poliziana.

 

BOTTEGHINO > Eventi di Chianciano Terme e San Casciano dei Bagni: ingresso gratuito.

Documentario a Montepulciano: ingresso gratuito.

 

 

 

 

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

 

Alessio Biancucci tel. +39 0578 757007 | mob. +39 347 8269841 |ufficio.stampa@fondazionecantiere.it
Filippo Figone mob. +39 3332652638 |filopress@gmail.com

Gioanni  Pellicci mob. +39 3484514919 | g.pellicci@fondazionecantiere.it

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523