Raduno squadre olimpiche di scherma

Concluso a Montepulciano il raduno collegiale della nazionale olimpica di sciabola maschile e femminile. Un intenso stage internazionale nella palestra Comunale di S.Albino.

Ad una settimana esatta dall’inizio delle Olimpiadi di Atene, il Comune di Montepulciano
ha rivolto un saluto augurale alla nazionale olimpica di sciabola maschile e femminile.


Al termine dell’ultima fase di preparazione, iniziata il 31 luglio nella Palestra
Comunale di S.Albino, gli schermidori azzurri sono stati ricevuti dall’Assessore allo
Sport Giuliano Olivieri e dal vice-Sindaco Alice Raspanti che hanno espresso grande
soddisfazione per questo nuovo, prestigioso impegno sportivo toccato a Montepulciano.


Per la Federazione Italiana Scherma è intervenuto personalmente il Presidente Antonio Di
Blasi, giunto in nottata a Montepulciano, che ha espresso la riconoscenza delle
federazione al Comune per l’ospitalità.


La presenza della sciabola azzurra è stata propiziata da Marco Quattrini, a sua volta
C.T. della nazionale femminile di pentathlon, qualificatasi con onore per Atene, e
poliziano d’adozione. Sarà proprio Quattrini a rappresentare idealmente Montepulciano
agli imminenti giochi olimpici.


Agli ordini del Commissario Tecnico Christian Bauer si sono allenati a Montepulciano i
quattro sciabolatori che andranno ad Atene, Gigi Tarantino, Aldo Montano, Giampiero
Pastore, Tonhi Terenzi e, per l’arma femminile, Gioia Marzocca; in Grecia ci sarà anche
Alessandra Lucchino come sparring partner della Marzocca.


Nell’impianto di Sant’Albino – che aveva già ospitato le squadre maschili e femminili di
spada in vista dei mondiali di Cuba 2003 - gli azzurri si sono ritrovati in buona
compagnia con le rappresentative olimpiche di Stati Uniti (con le due famose sorelle Sada
ed Emily Jacobson), Gran Bretagna, Ucraina, Thailandia e Spagna.


Il C.T. Bauer ha convocato a Montepulciano anche Marco Tricarico, Diego Occhiuzzi, Andrea
Aquili, reduci dagli Europei di Copenhagen, il giovane Fabrizio Verrone, Ilaria Bianco e
Francesca Buccione.


Ad aiutare Bauer nella conduzione degli allenamenti si sono alternati nella palestra
comunale di Sant’Albino anche Fabio Di Lauro, Nicola Zanotti, Antonio Signorello e
Giuseppe Costanzo. Lo staff medico è stato composto da Gianfranco Colombo e Alessandro
Pagliaccia, i fisioterapisti Maurizio Iaschi e Pietro Paolo Coscia, mentre come tecnico
della armi è stato chiamato Giulio Ceci.


Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523