A Montepulciano va in scena la commedia leggera - “Ti sposerei ma sono un pollo”

Sabato 26, alle 21,15, e domenica 27 novembre, alle 17,15, il Teatro Poliziano di Montepulciano ospita la Compagnia Teatrale “Quelli di Collazzi” con una commedia che si preannuncia frizzante come il suo titolo: Ti sposerei ma sono un pollo.

A Montepulciano va in scena la commedia leggera -  “Ti sposerei ma sono un pollo”

L’autore è Camillo Vittici, che ha al suo attivo una lunga carriera di commediografo “leggero” e di grande successo. In realtà, per Vittici quella di scrivere commedie rappresenta solo una sfaccettatura tra i suoi moltissimi rami di attività. Infatti, questo autore siciliano che di professione vera fa il medico, ha iniziato un po’ per caso a scrivere. Poi la cosa gli ha preso la mano, al punto che le sue commedie sono state rappresentate in ogni parte del mondo: dal Giappone alla Svizzera, dall’Argentina all’Inghilterra.

Il suo stile è brioso, la sua mano molto leggera, le sue commedie sono sempre divertenti utilizzando dei meccanismi improntati anche su doppi sensi, che non scadono mai, però, nella volgarità di un umorismo di bassa lega. Anche in “Ti sposerei ma sono un pollo”, come in altri lavori di produzione di questo autore, i personaggi sono attinti direttamente dalla quotidianità e potrebbero essere tranquillamente i nostri vicini di casa o i nostri familiari, o noi stessi. Questo rende le storie credibili e molto aderenti alla realtà di ciascuno di noi; per questo ciascuno di noi può riconoscersi al punto di ritrovarci a ridere della nostra stessa condizione.

La commedia è portata in scena dalla Bottega Teatrale “Quelli di Collazzi”, una compagnia che negli anni si è guadagnata il titolo di autentica specialista nel genere leggero, anche quando gli autori erano molto impegnativi e i copioni talvolta complessi. Carlo De Matteis, che è il regista storico della compagnia, è particolarmente compiaciuto di questo lavoro, che si preannuncia di grande soddisfazione per tutti: attori e spettatori.

“Alla vigilia dei trenta anni di attività, che si compiranno nel 2017, Quelli di Collazzi continuano a portare in scena l’allegria, quella intelligente, quella non volgare, quella adatta a tutti, grandi e piccoli” – dice De Matteis – “Uno dei nostri pregi, infatti, è quello di essere ormai stati classificati come Compagnia teatrale per famiglie. E questo ci inorgoglisce, perché dà un significato concreto e importante alla nostra attività e al nostro impegno”.

L’ingresso per lo spettacolo è di € 8,00.

I bambini sotto i 10 anni e quello sopra… gli 80, ingresso gratuito.

Info e prenotazioni, 0578 757084

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523